Benvenuti nella rete civica dell'Unione di Comuni Valmarecchia
Il comune informa
Comunicati stampa
Archivio news




Homepage / Comunicati Stampa / Dettaglio documento
 
Sezione: Comunicati stampa
Categoria: Comunicati stampa

Valmabass, al via entro settembre il servizio di trasporto pubblico a chiamata per i quattro Comuni dell’Unione

Documento di martedì 29 maggio 2012

Il servizio coprirà alcune delle zone non raggiunte dal trasporto di linea


TORRIANA – Partirà entro settembre Valmabass, il servizio di trasporto pubblico a chiamata per i quattro Comuni dell’Unione. I cittadini di Santarcangelo, Verucchio, Poggio Berni e Torriana potranno avvalersi del nuovo servizio dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,20 alle 17. Per salire a bordo sarà sufficiente chiamare l’apposito numero (al momento in via di definizione) tutti i giorni feriali dalle 8 alle 12 e seguire alcuni semplici passaggi: comunicare la propria esigenza di spostamento, fornire all’operatore la sigla della fermata di partenza prescelta e l’orario preferito, comunicare il proprio numero telefonico e segnalare eventuali necessità di trasporto (ad esempio, la presenza di un utente in carrozzella).

Se la richiesta può essere accolta, l’operatore indicherà un orario in cui Valmabass passerà alla fermata desiderata. In caso contrario, l’operatore richiamerà in un secondo momento per comunicare l’orario esatto di partenza.

Il biglietto per la corsa potrà essere acquistato a bordo del mezzo dal conducente alla tariffa di 1 o 2 zone a seconda del viaggio. Chi fosse titolare di un abbonamento del trasporto pubblico può viaggiare liberamente su Valmabass nel percorso coperto dal suo abbonamento, che dev’essere mostrato al conducente al momento della salita.

Valmabass coprirà alcune aree dei quattro Comuni attualmente non servite dal trasporto locale di linea, con particolare riferimento alle frazioni. Il servizio di trasporto pubblico a chiamata, già sperimentato con successo in Valconca, si colloca a metà strada tra gli autobus convenzionali e i taxi: saranno infatti minibus a portare i passeggeri a destinazione.

Per promuovere il nuovo servizio e informare i cittadini sarà approntata un'apposita campagna di comunicazione sia a mezzo stampa che tramite il web.







Comune di Santarcangelo di Romagna – piazza Ganganelli, 1 – 47822 Santarcangelo - tel. 0541/356.111, fax. 0541/626.464
Partita Iva/Codice fiscale 01219190400 - Sito realizzato dai Servizi di Comunicazione – piazza Ganganelli, 7
E-mail:urp@comune.santarcangelo.rn.it
Posta Elettronica Certificata:pec@pec.comune.santarcangelo.rn.it - Web design: Made Network