Benvenuti nella rete civica dell'Unione di Comuni Valmarecchia
Modulo ricerca
Parola chiave:
Dal: //
Al: //




Homepage / Archivio news / Dettaglio news
 
Terremoto in centro Italia, tutte le informazioni per aiutare le popolazioni colpite

L'Amministrazione comunale di Santarcangelo raccoglie fondi per le popolazioni colpite dal terremoto in centro Italia su un unico “conto corrente della città”, aperto dalla Pro Loco in occasione della serata benefica "Santarcangelo c'è" del 21 settembre 2016.

Il ricavato di quella prima iniziativa (pari a 12.726 euro), unitamente a quello di tutte le altre che seguiranno nel corso dei prossimi mesi, sarà utilizzato per finanziare alcuni progetti di ricostruzione nei Comuni di Accumoli (Rieti) e Montegallo (Ascoli Piceno).

Queste le coordinate bancarie per contribuire in qualsiasi momento a sostenere le popolazioni del centro Italia:
- intestazione: “Associazione Pro Loco Santarcangelo Pro Terremotati 24/08/16”;
- IBAN: IT95 Q088 5268 0200 2101 0069 729;
- Codice BIC: ICRAITRRNO0.



Altre possibilità di donazione

La Regione Emilia-Romagna ha aperto un conto corrente per la raccolta fondi: IBAN IT69G0200802435000104428964 intestato a Agenzia Protezione Civile Emilia-Romagna - Causale: Emilia-Romagna per sisma Centro Italia. Gli aiuti della Regione:
http://bit.ly/2c72a0y

Il Dipartimento di Protezione Civile ha attivato il numero 45500 per la raccolta fondi attraverso l’invio di sms al costo di 2 euro da tutti i principali operatori nazionali di telefonia mobile (è possibile donare anche chiamando da rete fissa lo stesso numero). Tutte le info:
http://bit.ly/2bibrQu



Donazioni: il Dipartimento fa sapere che non è necessario avviare raccolte

Bologna – Con la prima colazione servita stamattina ai 250 ospiti dei 3 campi assegnati all’Emilia-Romagna nel Comune di Montegallo, in provincia di Ascoli, è pienamente operativa la struttura di assistenza alla popolazione messa in campo dalla Protezione civile regionale. Per la realizzazione hanno collaborato squadre di Hera, che hanno reso possibile una rapida posa in opera di tutta l’impiantistica nei campi.
Tutte le persone assegnate ai campi hanno trovato posto nelle tende ma, per essere pronti ad ogni eventualità, si è deciso stamattina l’invio di altre tende, in grado di ospitare ulteriori 30 persone. Intanto la grande tensostruttura, parte integrante della colonna mobile regionale, è stata dirottata al campo gestito dalla Regione Marche.
La Protezione civile regionale, inoltre, sta aiutando attivamente l’Amministrazione comunale di Montegallo per la realizzazione del COC, il Centro Operativo Comunale, struttura tecnico-amministrativa indispensabile a coordinare le varie fasi successive alla prima emergenza.

Sul versante delle donazioni, il Dipartimento nazionale della Protezione civile ha fatto sapere che non servono generi alimentari, indumenti o altro, e quindi non è necessario avviare raccolte in questo senso. Chi vuole contribuire può farlo con un versamento sul conto corrente unico aperto dalla Regione Emilia-Romagna (IBAN IT69G0200802435000104428964 - Intestazione e causale: Emilia-Romagna per sisma Centro Italia).

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono disponibili sul sito della
Regione Emilia-Romagna.



INFORMAZIONI AGGIORNATE AL 1° OTTOBRE 2016





Comune di Santarcangelo di Romagna – piazza Ganganelli, 1 – 47822 Santarcangelo - tel. 0541/356.111, fax. 0541/626.464
Partita Iva/Codice fiscale 01219190400 - Sito realizzato dai Servizi di Comunicazione – piazza Ganganelli, 7
E-mail:urp@comune.santarcangelo.rn.it
Posta Elettronica Certificata:pec@pec.comune.santarcangelo.rn.it - Web design: Made Network