Sezioni

“Calici di Stelle” 20esima edizione, venerdì 10 e sabato 11 agosto torna l’appuntamento con il buon vino di Romagna

Martedì 31 luglio l’anteprima “Le donne, la cucina, il vino, la musica” con le tre migliori chef della regione

Con 48 case vinicole, 16 eventi musicali, 6 osterie e punti ristoro, 2 iniziative inedite, 35 fra attività eno-gastronomiche e bar che aderiscono e contribuiscono all’iniziativa, Santarcangelo si prepara alla due giorni dedicata al vino di qualità in occasione della notte di San Lorenzo. Venerdì 10 e sabato 11 agosto si rinnova infatti l’appuntamento con “Calici di Stelle”, che quest’anno raggiunge un importante traguardo: il 2018 segna la ventesima edizione di una delle manifestazioni più attese dell’estate santarcangiolese, capace di attrarre ogni volta migliaia di persone.

Anche quest’anno l’iniziativa – presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa a cui sono intervenuti il sindaco Alice Parma, l’assessore Paola Donini, il presidente della Pro Loco Giorgio Pecci, il presidente dell’Associazione Città Viva Nino Conti e il coordinatore di Confesercenti Massimo Berlini – prevede due giorni di degustazioni enogastronomiche con le migliori selezioni dei vini di Romagna e di ulteriori 6 selezioni provenienti dalla regione ospite di questa edizione: l’Abruzzo. Tante le proposte anche dei punti ristoro, con prodotti da forno, pesce e barbecue in piazza Marini e piadina, BBQ e arrosticini (proprio accanto ai banchi delle due cantine abruzzesi) in piazza Ganganelli.

Ad accompagnare le due serate, 16 eventi di “Calici di Musica” (in piazzetta Monache, Contrada dei Nobili, piazza Balacchi, Ganganelli e Marini e nelle vie De Bosis, Garibaldi, Don Minzoni e Andrea Costa) che spaziano dal blues all’afro, dal funk allo swing, dal rock al country. In piazza Marini, inoltre, sarà allestita una vera e propria pista per ballare tango argentino (venerdì 10) e musica latina (sabato 11).

Per celebrare la ventesima edizione della manifestazione non mancheranno anche alcune novità, a partire dall’anteprima della rassegna in programma martedì 31 luglio alle ore 20 presso il Convento SS. Caterina e Barbara con una serata interamente dedicata a “Le donne, la cucina, il vino, la musica”. Tre delle migliori chef della regione (Isa Mazzocchi, Maria Grazia Soncini e Aurora Mazzucchelli) e la rappresentante della prestigiosa cantina “La Stoppa” di Piacenza, Elena Pantaleoni, propongono una cena con degustazioni enogastronomiche accompagnate da un intrattenimento musicale tutto al femminile. Per informazioni e prenotazioni: osteria “Il Povero Diavolo” – 0541/675.060 – info@osteriapoverodiavolo.it.

La seconda novità riguarda “Santarcangelo Vista Mare”, organizzata dall’Associazione culturale Recidivo in piazzetta Monache, che quest’anno propone esperienze sensoriali legate all’enogastronomia con “cibo stellato di strada” e un percorso dedicato al cinema italiano degli anni ’50, accompagnato da musica e interpretazioni cinematografiche. Inoltre, presso la terrazza Stacchini di piazza Monache è in programma uno show-cooking “stellato” con degustazione e spettacolo (prenotazioni al numero 331/9014218 o asso.recidivo@gmail.com).

Durante la due giorni non mancheranno anche le iniziative più consolidate: dall’osservatorio astronomico presso la piazzetta di vicolo Pedretti, proposto dal gruppo Astrofili “Niccolò Copernico”, al mercatino dei libri già letti degli amici della biblioteca Baldini nel gazebo di piazza Ganganelli. Venerdì 10 agosto davanti alla Pro Loco (via Cesare Battisti) saranno esposti quadri e opere di Santarcangelo dei Pittori mentre allo sferisterio si svolgerà il “Torneo delle Porte” di tamburello. Infine, la Pro Loco di Santarcangelo propone la tradizionale iniziativa che ogni anno riscuote un grande successo di pubblico: venerdì 10 e sabato 11 agosto, alle 21,30 – 22,30 o 23,30 sono infatti in programma i tour guidati di “degusta in grotta”. Per informazioni e prenotazioni: 0541/624.270 (costo 5 euro).

Poiché da sempre “Calici di Stelle” è caratterizzata dal motto “bere bene, bere poco”, anche quest’anno in piazza Ganganelli saranno presenti gli operatori del Sert dell’Asl di Rimini per promuovere la campagna Circolando e la Polizia stradale per la prova dell’alcol-test.

“Calici di Stelle” è un’iniziativa organizzata da Pro Loco, associazione Città Viva, Confesercenti e Federazione italiana esercenti pubblici e turistici con il patrocinio di amministrazione comunale di Santarcangelo, Regione Emilia-Romagna e Camera di Commercio della Romagna.

“Oltre al supporto dell’amministrazione comunale – afferma il sindaco Alice Parma – è importantissimo e fondamentale il costante impegno di Pro Loco e Città Viva, a cui va appunto il mio ringraziamento, per garantire ogni anno il successo dell’iniziativa. Con eventi di questa portata, infatti, l’entroterra romagnolo e la Valmarecchia acquistano importanza turistica anche rispetto alla costa”.

Della stessa opinione il presidente della Pro Loco Giorgio Pecci: “I due giorni di ‘Calici di Stelle’ trasformano Santarcangelo in un grande salotto all’aperto e creano una bellissima cartolina della città, oltre a costituire una preziosa fonte di finanziamento per promuovere le altre attività turistiche santarcangiolesi”.

Dopo gli interventi di Nino Conti e Massimo Berlini, che hanno illustrato il programma dell’edizione 2018, le conclusioni dell’assessore alle Attività economiche e turismo Paola Donini che ha sottolineato la capacità di Santarcangelo, anche in questa occasione, di collocare eventi di altissima qualità sia in contesti più riservati che negli spazi più suggestivi della città e aperti a un pubblico più ampio.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/07/30 13:00:00 GMT+1 ultima modifica 2018-10-15T16:08:04+01:00