Sezioni

Bilancio partecipato 2018, ultimi giorni per presentare i progetti che andranno al voto nel mese di luglio

Venerdì 1° giugno è l’ultimo giorno utile per far pervenire in Comune le proposte di cittadini e associazioni per migliorare la città. 25mila euro il fondo stanziato dall’amministrazione comunale

Mancano pochi giorni alla chiusura della prima fase del Bilancio partecipato 2018, quella in cui cittadini e associazioni possono presentare in Comune idee e progetti su come migliorare la città. Le proposte che giungeranno entro venerdì 1° giugno (compreso) saranno poi valutate da una commissione tecnica prima dell’ammissione al voto in programma per il mese di luglio.

Dalla settimana prossima quindi inizierà la fase in cui i proponenti dei progetti, alcuni dei quali già pervenuti all’ufficio relazioni con il pubblico nei giorni scorsi, potranno promuovere le varie proposte in una sorta di ‘campagna elettorale’ col fine di aggiudicarsi i voti dei santarcangiolesi (a partire dai 16 anni d’età). Con i 25mila euro messi a disposizione dell’amministrazione comunale verranno infatti finanziati i progetti che avranno ottenuto il maggior numero di consensi, fino all’esaurimento dell’importo stanziato.

Le proposte possono spaziare in cinque aree tematiche: Lavori pubblici, mobilità e viabilità; Spazi e aree verdi; Attività socio-culturali e sportive; Politiche sociali, educative e giovanili; Sviluppo socio-economico, turismo, agricoltura, artigianato, ambiente e commercio. Chi ancora non conoscesse il progetto del Bilancio partecipato può approfondirne caratteristiche e modalità di svolgimento consultando la sezione dedicata sul sito del Comune.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/05/28 13:33:28 GMT+2 ultima modifica 2018-07-12T10:54:42+02:00