Sezioni

Lotta alla zanzara tigre

Prosegue la campagna di disinfestazione dell’amministrazione comunale

Prosegue la lotta alla zanzara tigre da parte dell’amministrazione comunale. Anche per il 2018 il Comune di Santarcangelo ha infatti avviato un programma di interventi di prevenzione e disinfestazione a cura della ditta Anthea Srl in pozzetti, bocche di lupo e caditoie presenti su suolo pubblico. Il primo turno di trattamenti, che è partito i primi di maggio, è già stato completato mentre è iniziato nei giorni scorsi il secondo passaggio che si concluderà entro fine mese. Quest’anno per la disinfestazione viene utilizzato un prodotto di nuova generazione per il controllo delle larve di zanzara, “eco-friendly” e rispettoso dell’ambiente dal momento che innesca un’azione esclusivamente di tipo fisico-meccanico con un’efficacia di almeno quattro settimane.

Prosegue anche la distribuzione del kit antilarvale sotto i portici del municipio: le prossime date utili per il ritiro gratuito sono venerdì 22 e 29 giugno; il 6 e 13 luglio; il 7 e 14 settembre, sempre nella fascia oraria 8/12. In alternativa, i prodotti antilarvali possono essere richiesti all’Ufficio relazioni con il pubblico dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13 (dal 21 luglio al 1° settembre compresi l’Urp resterà chiuso nella giornata di sabato) e in tutte le farmacie e parafarmacie presenti sul territorio comunale. Per informazioni e segnalazioni è stato inoltre attivato il numero 0541/767.411 che è operativo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17,30.

Intanto, l’amministrazione comunale chiede la collaborazione dei cittadini attraverso una serie di comportamenti che ostacolano la diffusione della zanzara tigre: eliminare le raccolte o i ristagni d’acqua, controllare le grondaie affinché sia pulite e non ostruite, svuotare i sottovasi, non innaffiare durante le ore serali ma nel primo mattino e usare regolarmente i prodotti antilarvali nei tombini e lungo le zone di scolo o ristagno dell’acqua; coprire le cisterne e tutti i contenitori dove si raccoglie l’acqua piovana con coperchi ermetici, teli o zanzariere ben tese; tenere pulite fontane e vasche ornamentali, eventualmente introducendo pesci rossi che sono predatori delle larve di zanzara tigre. Per ulteriori informazioni è possibile consultare la scheda della guida ai servizi sulla lotta alla zanzara tigre presente su www.comune.santarcangelo.rn.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/06/19 13:57:00 GMT+2 ultima modifica 2019-09-16T10:12:41+02:00