Sezioni

Occupazione di suolo pubblico da parte dei partiti politici, disciplina dei comizi elettorali e modalità di utilizzo di sale (nei 30 giorni antecedenti le elezioni)

Tutte le informazioni per lo svolgimento di comizi e riunioni elettorali e per l'utilizzo di sale e spazi pubblici nei 30 giorni antecedenti le elezioni

La direttiva

La delibera della Giunta comunale n. 58 del 16.4.2019 disciplina, nel rispetto delle norme in materia elettorale e della par condicio, le modalità di autorizzazione e di svolgimento di comizi e riunioni elettorali e le modalità di utilizzo di sale e spazi pubblici.

Comizi elettorali

I comizi elettorali potranno essere tenuti, fino alle ore ventiquattro del 24 maggio 2019, osservando i seguenti orari:

  • dalle 10 alle 13 nelle ore antimeridiane;
  • dalle 15 alle 23 nelle ore pomeridiane e serali.

Aree pubbliche e sale a disposizione

L’amministrazione comunale, per lo svolgimento di comizi, riunioni e propaganda elettorali, mette a disposizione di partiti e gruppi politici che partecipano alla competizione elettorale le seguenti aree pubbliche:

  • arena Supercinema;
  • piazza Ganganelli (nelle giornate di mercato del venerdì, durante lo svolgimento dello stesso, i presidi di propaganda elettorale possono essere autorizzati lungo i portici che delimitano piazza Ganganelli per uno spazio massimo di 1,5 m. x 1,5 m. con il solo posizionamento di un tavolo);
  • aree e piazze pubbliche nelle frazioni ad esclusione di quei luoghi nei quali a causa della loro ubicazione possa essere arrecato intralcio al traffico, alla sosta e ai mercati, ovvero disturbo a scuole, luoghi di culto, case di riposo ed altre convivenze.

e le seguenti sale:

  • sala conferenze Biblioteca comunale Baldini con capienza di circa 50 posti nell’orario dalle 13 alle 19 compatibilmente con le attività programmate dalla biblioteca;
  • sala del Centro civico di Stradone con capienza 15/20 posti (utilizzabile fino al 18 maggio 2019 causa allestimento seggio elettorale);
  • sala al primo piano del Centro civico di San Bartolo (in gestione all'associazione Kombino) con capienza di circa 30 posti, compatibilmente con le attività programmate;
  • sala del Centro sociale anziani “Achille Franchini” con capienza di circa 40 posti dalle ore 20,30 alle ore 23 nelle giornate di lunedì, martedì, mercoledì e domenica, e dalle ore 15 alle ore 18 della domenica.

I suddetti spazi saranno concessi gratuitamente, fatti salvi i rimborsi dovuti dai richiedenti all'associazione Kombino per l'utilizzo del centro civico di San Bartolo e al Centro sociale Achille Franchini.

Dotazioni e allestimento

Gli spazi all'aperto saranno concessi fatte salve precedenti richieste di occupazioni relative a iniziative già programmate nonché a manifestazioni ricorrenti quali, ad esempio, il mercato mensile dell'antiquariato, la Festa della Liberazione 25 Aprile, la Festa del 1° Maggio, Balconi Fioriti (11 e 12 maggio 2019).

Le aree all’aperto sono concesse sprovviste di palco e di attrezzature di amplificazione. A richiesta è autorizzato, a cura e spese dei richiedenti, il montaggio di un palco/pedana delle dimensioni massime di mt 4 x 4, che dovrà essere rimosso al termine della manifestazione, nonché l’uso di altoparlanti. Per quanto riguarda i palchi e le attrezzature elettriche dovranno essere presentati i certificati di esecuzione dell’impianto elettrico a regola d’arte e di collaudo e corretto montaggio del palco ed eventuali strutture.

L’accesso, il transito e la sosta degli autoveicoli utilizzati sono consentiti per tempo strettamente necessario alle operazioni di carico e scarico del materiale necessario per l’allestimento. Non dovrà in nessun caso essere arrecato intralcio ai mezzi di soccorso e ai pedoni.

Per l’allestimento degli spazi di propaganda sono ammesse sedie, tavoli, eventuali ombrelloni e gazebo (max 3 m. x 3 m.) senza ancoraggi a terra, nonché bandiere, stendardi, drappi, ecc.

L’assegnazione dei luoghi avverrà secondo l’ordine di arrivo delle richieste, che devono essere presentate per iscritto al protocollo del Comune o tramite pec (pec@pec.comune.santarcangelo.rn.it) con un preavviso di non più di dieci giorni, e con almeno tre giorni di anticipo, dalla data di tenuta del comizio (tali disposizioni valgono anche per le richieste di occupazione di suolo per i cosiddetti banchetti).

Nella richiesta dovrà essere precisato il giorno, la fascia oraria e il luogo preferenziale di svolgimento, nonché l’eventuale utilizzo del palco e dell’impianto di amplificazione. Nello stesso giorno la stessa lista non può organizzare più di un comizio.

Le iniziative oggetto di richiesta dovranno rispettare i valori e i principi di democraticità della Costituzione repubblicana di cui alla delibera del Consiglio comunale n. 92 del 19 dicembre 2017.

I calendari delle manifestazioni saranno tempestivamente comunicati dal Comune alle autorità locali di pubblica sicurezza per assicurare, nello spirito della migliore collaborazione, la predisposizione dei servizi di competenza adeguati al rilievo delle manifestazioni stesse.

Nell'area in cui si svolge un comizio, schieramenti di diverso orientamento politico non possono distribuire volantini o altro materiale propragandistico.

Propaganda elettorale a mezzo di altoparlante

La propaganda elettorale effettuata mediante altoparlante installato su mezzi mobili è subordinata alla preventiva autorizzazione del Sindaco. E' autorizzata comunque solo per dare annuncio alla cittadinanza dell'ora e del giorno in cui si terranno i comizi, e non potrà in ogni caso essere effettuata in prossimità di piazze, strade e locali ove siano in corso altre riunioni elettorali di diverso orientamento politico.

Responsabile del procedimento

Paola Borzacchiello

Allegati e modulistica

Sotto la modulistica e agli approfondimenti relativi al procedimento.