Sezioni

Certificato di destinazione urbanistica (Cdu)

aree tematiche: edilizia / pianificazione territoriale

Descrizione

Il certificato di destinazione urbanistica (CDU) serve a conoscere la destinazione urbanistica di un'area ed è richiesto per la maggior parte degli atti notarili.

Viene rilasciato dal Comune nei casi di richiesta da parte di:

  • Agenzia delle Entrate;
  • Tribunale (anche per il tramite di professionisti incaricati);
  • privati in caso di aree da cedere al Comune.

Quando la domanda viene presentata per altri fini privati trascorsi 30 gg. dalla presentazione della domanda è possibile eseguire una dichiarazione dell’alienante o di uno dei condividenti attestante la destinazione urbanistica dei terreni.

Cosa fare

Il proprietario dell'area deve presentare allo Sportello Unico per l'Edilizia - esclusivamente tramite pec (pec@pec.comune.santarcangelo.rn.it) - la domanda, allegando:

  • estratto di mappa catastale aggiornato acquisibile presso l'Agenzia del Territorio di Rimini;
  • modulo di dichiarazione marca da bollo virtuale;
  • modulo di procura speciale per l'invio della pratica online.

Costi

Diritti di segreteria da versare al momento della presentazione dell’istanza, secondo una delle seguenti modalità:

  • presso la Tesoreria comunale banca RivieraBanca Credito Cooperativo di Rimini e Gradara S.C.- piazza Marini 31/34 (codice Iban: IT 65 E 0899568020022000022206)
    oppure
  • sul conto corrente postale n. 13197470 intestato a "Comune di Santarcangelo di Romagna - Servizio Tesoreria"
    oppure
  • on line sul portale di PayER.

> 2 marche da bollo da 16 euro (una per la richiesta e l'altra per l'eventuale certificato)

In caso di autocertificazione non dovranno essere versati i diritti di segreteria né la seconda marca da bollo per il ritiro del certificato.

Riferimenti normativi

Art. 30 comma 2 D.P.R 380 del 2001

Dove rivolgersi

Allegati

Qui sotto trovi la modulistica relativa al procedimento.