Sezioni

Passi carrai

Informazioni sulla richiesta del passo carraio

Descrizione

Tutti i passi carrabili che si immettono sulle strade di proprietà comunale e sui tratti di strade statali, regionali o provinciali, situate all’interno dei centri abitati, devono essere individuati con l'apposito segnale, previa autorizzazione rilasciata dallo Sportello Unico dell’Edilizia, in conformità alle disposizioni vigenti (D. Lgs. N. 285/1992 – Codice della strada; DPR n. 495/92 – Regolamento di attuazione Codice della strada; Regolamento comunale Passi Carrabili approvato con Delibera di Consiglio comunale n. 32/2012).

Per quanto concerne le strade provinciali, regionali e statali esistenti sul territorio di Santarcangelo la procedura e la competenza sono regolate in modo analogo, ma il rilascio dell'autorizzazione in questione è subordinato al nulla-osta dell'Ente proprietario della strada; per tale motivo lo Sportello Unico dell’Edilizia provvederà ad inoltrare domanda all’Ente proprietario al fine di ottenere il prescritto assenso e solo successivamente potrà essere rilasciato il titolo autorizzativo anche da parte del Comune.

Cosa fare

Occorre presentare allo Sportello Unico per l'Edilizia (Sue) la domanda corredata da planimetria in adeguata scala dell'accesso da adibire a passo carrabile.

Qualora il passo carrabile interessi strade provinciali, regionali o statali il rilascio dell’autorizzazione è subordinata al nulla-osta dell'Ente proprietario della strada. In tale caso occorre allegare alla domanda anche la documentazione per richiedere il nulla osta da parte del Sue.

L’autorizzazione e il cartello dovranno essere ritirati presso l’Ufficio Relazione con il Pubblico.

Costi

Diritti di segreteria pari a 36 euro da versare al momento della presentazione dell’istanza, secondo una delle seguenti modalità:

  • presso la Tesoreria comunale banca RivieraBanca Credito Cooperativo di Rimini e Gradara S.C. – piazza marini 31/34 (codice Iban: IT 65 E 0899568020022000022206);
  • Sul conto corrente postale n. 13197470 intestato a “Comune di Santarcangelo di Romagna – diritti di segreteria – servizio tesoreria;
  • online sul portale di PayER;
  • in contanti al momento del ritiro del cartello e dell’autorizzazione all’Ufficio Relazioni con il Pubblico.

> Due marche da bollo da 16 euro (una per la domanda e una per l'autorizzazione che verrà rilasciata).

Danneggiamento, smarrimento o furto del cartello

Il titolare dell’autorizzazione deve comunicare all’Ufficio Relazioni con il Pubblico qualsiasi danneggiamento, smarrimento o furto del cartello segnaletico.

Nelle due ultime ipotesi (smarrimento e furto) dovrà essere prodotta copia della denuncia presentata presso le competenti Autorità di Polizia.

In tutti i casi dovrà essere presentata la richiesta per il rilascio di un nuovo cartello e dovranno essere corrisposti nuovamente i diritti per l’istruttoria e il rimborso spese.

Subentro

In caso di subentro è necessario darne comunicazione allo Sportello Unico dell’Edilizia.

Cessazione o rinuncia

In caso di cessazione dell’autorizzazione per rinuncia del titolare o per disposizione della competente autorità, occorre dare comunicazione e restituire il cartello di passo carrabile all’Ufficio Relazioni con il Pubblico.

Sanzioni

È prevista una sanzione amministrativa (da 25,00 a 500,00 euro) per le violazioni alle norme regolamentari e del Codice della strada in materia di passi carrabili.

Indicazioni per l’utilizzo del cartello di passo carrabile

Il cartello deve essere collocato sulla linea di confine tra proprietà privata relativa al passo carrabile e la pubblica via, ben evidente per chi transita sulla strada.

È vietato, senza la preventiva autorizzazione del Comune, spostare il cartello rilasciato per un determinato accesso su altro ingresso della proprietà privata.

L’autorizzazione di passo carrabile consente di fruire a chiamata “del servizio rimozione” della Polizia municipale qualora l’accesso carrabile sia ostruito da veicoli in sosta.

È vietato a chiunque, anche al titolare del passo carrabile, sostare negli spazi pubblici pertinenti al passo carrabile.

Nel territorio comunale è vietata l’apposizione di cartelli di passo carrabile non autorizzati.

Dove rivolgersi

Consegna della richiesta

lunedì, mercoledì e venerdì dalle 11,30 alle 13 senza appuntamento.

Richiesta di informazioni

mercoledì dalla 10 alle 13 (su appuntamento)*
giovedì dalle 15 alle 17 (su appuntamento)*
venerdì dalle 10 alle 13

*da fissare con la referente comunale (geom. Sara Ruggiero)

Per il ritiro del cartello e dell'autorizzazione

Occorre rivolgersi all'Ufficio relazioni con il pubblico.

Referente

Sara Ruggiero

Riferimenti normativi

D. Lgs. N. 285/1992 – Codice della strada
DPR n. 495/92 – Regolamento di attuazione C.d.s.
Regolamento comunale Passi Carrabili approvato con Delibera di Consiglio comunale n. 32/2012

Allegati

Qui sotto sono disponibili la modulistica e gli allegati al procedimento.