Sezioni

Mensa scuole materne ed elementari: iscrizioni, sistema informatizzato dei buoni pasto

Per l'anno scolastico 2019/2020 le iscrizioni al servizio di refezione scolastica (mensa) si effettuano dal 15 marzo al 31 luglio 2019. L'amministrazione comunale utilizza un sistema informatizzato dei buoni pasto, una sorta di conto elettronico, che permette di scalare il costo dei singoli pasti consumati a scuola da una somma prepagata.

Iscrizione alla refezione scolastica

I pasti per la scuola dell’infanzia e per la primaria a tempo pieno o a rientro settimanale vengono forniti dalle cucine gestite dalla ditta Camst aggiudicataria dell’appalto.

La domanda va presentata direttamente online sul sito e-civis, a partire dal 15 marzo ed entro il 31 luglio 2019. Eventualmente è possibile rivolgersi all'ufficio Scuola per chiedere un supporto alla compilazione.

Sistema informatizzato dei buoni pasto

L'amministrazione comunale utilizza un sistema informatizzato dei buoni pasto (una sorta di 'conto elettronico') per il servizio mensa delle scuole materne ed elementari, che permette di scalare il costo dei singoli pasti consumati a scuola da una somma prepagata versata dal genitore che sceglie di essere l'intestatario dei pagamenti.

Per ogni famiglia viene appunto individuato un solo intestatario a cui è associato un unico 'conto elettronico' (anche nel caso in cui più figli usufruiscano del servizio mensa), che potrà essere ricaricato attraverso il codice identificativo, oppure tramite tessera sanitaria dell'intestatario del conto elettronico stesso.

I genitori possono controllare in tempo reale la situazione attraverso un'interfaccia online https://santarcangelo.ecivis.it a cui accedere utilizzando le proprie username e password, ricevute con lettera dell'ufficio Scuola del Comune.

A fine anno scolastico il credito residuo sarà utilizzato come acconto per l'anno scolastico successivo. Qualora il servizio mensa non sia più utilizzato, il credito residuo sarà rimborsato a seguito di richiesta scritta.

Gli alunni vengono sempre considerati presenti, e quindi i pasti addebitati, a meno che il genitore non disdica la prenotazione per assenza dell'alunno secondo le procedure di seguito indicate, via sms o via web.

Come ricaricare i buoni pasto

  1. recandosi presso le filiali di RivieraBanca Credito Cooperativo
  2. attraverso Rid/Sepa, cioè tramite addebito automatico su conto corrente previa richiesta all'ufficio scuola del Comune
  3. on line tramite carta di credito collegandosi al sito https://santarcangelo.ecivis.it

Tariffe e riduzioni

  • Tariffa intera: il costo di un pasto è di 5,25 euro.
  • Tariffa ridotta: è prevista la tariffa ridotta pari a 1,10 euro per i residenti con Isee inferiore o uguale a 5.000 euro (fino a un tetto massimo stabilito annualmente partendo da coloro che hanno un Isee più basso). Occorre presentare richiesta all'ufficio Protocollo del Comune utilizzando il modulo in allegato. Tale riduzione è concessa solo nel caso in cui i richiedenti siano in regola con i pagamenti precedenti. Inoltre, decadono dal diritto coloro che in corso d’anno perdono la residenza a Santarcangelo a seguito del loro trasferimento in altro Comune.
  • Riduzione fratelli: la riduzione a 4 euro a partire dal secondo figlio è prevista per i residenti in fascia Isee da 5.000 a 15.450 euro. Decadono dal diritto coloro che in corso d’anno perdono la residenza a Santarcangelo a seguito del loro trasferimento in altro Comune.

Disdire il pasto via sms

Dalle ore 14 alle ore 24 del giorno precedente, oppure dalle 6 alle 9 del giorno stesso dell’assenza dell'alunno, occorre disdire il pasto inviando un sms al numero 334/8022049 dal numero indicato dal genitore al momento dell’iscrizione:

  • digitare il codice numerico corrispondente all’alunno seguito da uno spazio
  • digitare la lettera A per identificare l'assenza seguito da uno spazio
  • digitare il numero di giorni da disdire
  • si riceverà un sms che conferma la presa in carico della richiesta

In caso di assenza prolungata (che comprenda sabati e domeniche) digitare il numero dei giorni che si intende disdire compreso di sabati e domeniche (con un unico messaggio si possono disdire al massimo 60 giorni).

Annullare una disdetta inviata tramite sms

  • digitare il codice numerico corrispondente all'alunno seguito da uno spazio
  • digitare la lettera N per identificare l'annullamento

Disdire il pasto via web o via app

Dalle ore 14 alle ore 24 del giorno precedente oppure dalle 6 alle 9 del giorno stesso dell’assenza occorre disdire il pasto come segue:

  • accedere al sito https://santarcangelo.ecivis.it
  • area “Prenotazione pasti”
  • inserire le proprie credenziali di accesso
  • cliccare su prenotazione pasti
  • selezionare l’alunno a cui impostare l’assenza
  • selezionare dal menù a tendina l’assenza accanto alla giornata selezionata
  • confermare le modifiche

La stessa operazione può essere fatta anche via app accedendo all'applicazione EcivisWEB tramite Play Store o Apple Store oppure scansionando il "qrcode" sotto riportato:

EcivisWEB qrcode.jpg

In allegato il manuale di utilizzo della app EcivisWEB.

Annullare una disdetta inviata tramite web o via app

  • nel menù a tendina occorre selezionare "pasto base" accanto al giorno scelto

La stessa operazione può essere fatta anche via app accedendo all'applicazione EcivisWEB tramite Play Store o Apple Store.

Nel caso in cui si sia impossibilitati ad effettuare l’operazione via sms o via web, (oltre che per comunicazioni urgenti) è possibile far riferimento ai numeri 0547/58978, oppure 0541/356240.

Tariffe

Clicca qui per consultare la delibera di Giunta (n. 152/2018) che stabilisce le tariffe e il costo dei buoni pasto per l'anno 2019/2020. Le tariffe in vigore per l'anno 2018/2019 sono invece stabilite dalla determina dirigenziale n. 88/2018.

Responsabile del procedimento

Cinzia Casadei

Allegati

Qui sotto sono disponibili modulistica e approfondimenti relativi al procedimento.