Sezioni

Piedibus

responsabile del procedimento Cinzia Casadei

Che cosa è un piedibus?

Il piedibus è una linea sicura per andare a scuola a piedi. Non inquina ed è il modo più sano, divertente ed ecologico per andare a scuola.

Chi lo gestisce?

I  genitori dei bambini iscritti, volontariamente offrono il loro tempo per accompagnare a turno i bambini al mattino, seguendo un programma settimanale preparato dal referente di ogni gruppo linea piedibus.

Come funziona?

Come un autobus c’è un capolinea, delle fermate e l’arrivo a scuola. Dopo l’iscrizione, basta presentarsi agli orari stabiliti per ogni linea presso gli appositi segnali/fermate.

Quali sono le linee attive?

Al momento funzionano le linee delle zone: via Pascoli, Pieve, Stazione/piscina. Nulla vieta che altre linee possano crearsi con la volontà di genitori desiderosi di farlo, con i quali si aprirà una collaborazione per scegliere un percorso sicuro. Si ricorda che il servizio è attivo solo il percorso di andata, per accompagnare al mattino i bambini a scuola.

Come entra in gioco il Comune?

L’idea del piedibus è stata lanciata dal Comune quattro anni fa e raccolta da alcuni genitori che l’hanno messa in pratica e ampliata. Il Comune supporta i genitori volontari attraverso la messa in sicurezza dei percorsi piedibus, l’acquisto dei giacchettini fosforescenti, dei carretti porta zaini, e la stampa dei materiali.

C’è un’assicurazione?

Sì. L’assicurazione bambini e accompagnatori è una collaborazione con la scuola.

I referenti delle linee

  • Piedibus zona Pieve: Stefania (338/5090639)
  • Piedibus Pascoli: Mariavittoria (338/9915103)
  • Piedibus stazione/piscina: Linda (328/8267397)