Sezioni

Rispetto delle misure per il contenimento del Covid-19

Lettera della sindaca Alice Parma inviata alle associazioni di categoria con richiesta di diffusione a tutti gli associati

Negli ultimi giorni abbiamo assistito, specialmente in Emilia-Romagna, a una risalita preoccupante – seppur ancora contenuta nei numeri – dei casi di contagio da Covid-19.

Per questa ragione, consapevole della necessità di tutte le attività economiche di tornare a lavorare e della volontà di tanti cittadini di riprendere ritmi e abitudini precedenti la pandemia, ho ritenuto di scrivervi queste poche righe per richiamarvi al rispetto delle misure per il contenimento del Covid-19.

Non serve certamente ribadire l’obbligo di indossare la mascherina e igienizzare frequentemente le mani negli spazi chiusi, mentre forse può essere utile ricordare che è necessario osservare il distanziamento fisico interpersonale anche negli spazi aperti.

Per le realtà frequentate da molte persone, in particolare, è fondamentale dare indicazioni alle persone di allargarsi e occupare il più possibile piazze, aree pedonali e altri spazi adiacenti l’attività, così da evitare la formazione di assembramenti.

Dove non fosse possibile garantire il distanziamento, infine, resta obbligatorio indossare la mascherina, almeno fino a quando non arriveranno indicazioni in senso contrario dagli organi competenti alla definizione dei protocolli anti-Covid.

Sono certa che, anche in questa circostanza, l’attenzione per gli altri, il senso di responsabilità e il bene che vogliamo a Santarcangelo ci aiuteranno a vivere e far vivere la nostra città in modo sicuro per tutti noi. Ringraziandovi ancora una volta per la preziosa collaborazione, vi saluto cordialmente.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/25 12:14:00 GMT+1 ultima modifica 2020-07-30T12:35:23+01:00