Sezioni

Tesserini di caccia: riconsegna al Comune entro il 30 giugno 2021

Si può fare attraverso le associazioni di cacciatori; chi non è associato può farlo direttamente presso l'ufficio Anagrafe/Residenze su appuntamento da prendere telefonicamente

Ulteriore proroga dalla Regione Emilia-Romagna per la consegna dei tesserini della caccia

Il tesserino relativo al calendario venatorio 2020/2021 deve essere riconsegnato entro il 30 giugno 2021 al Comune:

  • tramite le associazioni di categoria nel caso in cui il cacciatore sia socio (Federcaccia, Enalcaccia, Arcicaccia);
  • presso l'ufficio Anagrafe/Residenze, nel caso in cui il cacciatore non sia socio, prenotando un appuntamento telefonico contattando i seguenti numeri: 0541/356.266 - 356.301 - 356.339 dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 12,30.

Indicativamente a partire da metà aprile, sarà possibile richiedere il nuovo tesserino valido per la stagione venatoria 2021/2022 (seguiranno aggiornamenti).

Ai fini del rilascio del nuovo tesserino valido per il calendario venatorio, il cacciatore, dopo avere pagato la tassa di concessione governativa, quella regionale e l'assicurazione obbligatoria (di cui all’art. 12, ottavo comma, della legge 157/92), deve presentare alla propria associazione se socio o, in caso contrario, direttamente in Anagrafe la dichiarazione, previo appuntamento da prenotare telefonicamente. Nel caso in cui il cacciatore intenda cacciare fuori dalla Regione Emilia Romagna dovrà allegare alla suddetta dichiarazione anche copia della ricevuta di pagamento del bollettino.


Azioni sul documento

pubblicato il 2021/03/03 11:10:00 GMT+2 ultima modifica 2021-04-07T12:02:32+02:00