Sezioni

Nuovi siti internet, loghi e immagine coordinata per la Fondazione Culture Santarcangelo

La fondazione che gestisce gli istituti culturali comunali protagonista della campagna di comunicazione “FoCuS è”

Nuova immagine coordinata, nuovi loghi, nuovi colori e siti internet dedicati raccontano le novità della Fondazione Culture Santarcangelo, frutto della riorganizzazione che ha interessato la fondazione negli ultimi anni e dei finanziamenti Pnrr ottenuti e tradotti in progetti di rinnovamento di tutti gli istituti culturali gestiti per conto del Comune. L’implementazione del fablab “Sanlab” in biblioteca Baldini, i percorsi tattili al Musas, l’apertura del magazzino patrimoniale visitabile al Met e il lancio del progetto “C’entro” al Supercinema sono solo l’inizio, in attesa del nuovo Met completamente ristrutturato e ripensato nel suo percorso interno.

FoCuS è la fondazione che gestisce i musei comunali, Met e Musas, la biblioteca Baldini e il Supercinema in collaborazione con Santarcangelo dei Teatri. Cura l’ideazione e lo sviluppo di eventi, programmando interventi artistici e di promozione del territorio attraverso l’ampliamento di servizi e spazi dedicati all’offerta culturale. Per il Comune di Santarcangelo cura e organizza il calendario degli eventi estivi, di Natale e Capodanno, oltre a eventi culturali legati alle pari opportunità, alla creatività giovanile e all’arte contemporanea.

La campagna promozionale dal titolo “FoCuS è” racconta i cambiamenti realizzati grazie al lavoro svolto negli ultimi tre anni con i finanziamenti Pnrr ottenuti per circa 700mila euro di progetti. Oltre al ripensamento dell’immagine coordinata, infatti, è stato possibile ridisegnare il ruolo degli istituti culturali, puntando ad allargare i pubblici di riferimento, nella convinzione che facilitare l’accesso di tutti alla cultura aumenti il benessere della comunità.

Il Supercinema ha riaperto, dopo un consistente intervento di riqualificazione energetica, con un nuovo progetto e una nuova identità: C’entro. La nuova gestione realizzata da Santarcangelo dei Teatri in collaborazione con FoCuS propone un’offerta diversificata in grado di accogliere e coinvolgere chiunque desideri arricchire la propria partecipazione in un luogo pensato per favorire la spinta creativa della comunità. Non solo fruizione, ma anche didattica, produzione artistica e culturale.

I musei comunali hanno ridisegnato il layout del loro percorso di visita: con i bandi Pnrr per l’accessibilità, il Musas ha inventato un nuovo modo di raccontare vicende storiche e umane attraverso strumenti che combinano un approccio visivo e tattile alle nuove tecnologie. Nel cuore della città, un nuovo percorso multisensoriale, coinvolgente e adatto a tutti, da toccare con mano.

Il Met, nel frattempo, ha tradotto il periodo di chiusura forzata per i lavori di ristrutturazione del corpo centrale del museo in un’opportunità di nuove scoperte, grazie all’apertura di nuovi spazi come il deposito patrimoniale – diventato visitabile – e il giardino Meet, sempre più aperto e disponibile per tutti. Due spazi che continuano a ricordarci come le nostre radici possano aprire nuovi orizzonti, in attesa del nuovo Met.

La biblioteca Baldini, infine, ha saputo rigenerare la sua identità di “cuore pulsante culturale” della comunità santarcangiolese. La biblioteca è un luogo di relazioni dove ognuno può trovare il proprio spazio grazie a un’ampia proposta culturale adatta a ogni età ed esigenza. Le aule per lo studio e il lavoro, gli incontri con gli autori della nuova rassegna “Letture liminali”, i laboratori, le attività, i gruppi di lettura, le tecnologie del fablab – realizzato grazie a un contributo della Regione Emilia-Romagna – contribuiscono a trasformare la Baldini in una biblioteca che va ben oltre il suo patrimonio.

La nuova immagine coordinata di FoCuS e tutte le novità relative alla fondazione raccontate sui nuovi siti: www.focusantarcangelo.it, www.musasantarcangelo.it, www.metsantarcangelo.it, www.baldinisantarcangelo.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2024/05/31 13:01:00 GMT+2 ultima modifica 2024-06-03T08:37:12+02:00