Sezioni

Polizia Locale, il bilancio dell’attività 2019 nei Comuni di Santarcangelo, Verucchio e Poggio Torriana

Sale il numero dei controlli per la guida in stato di ebrezza

Si conferma costante anche per l’anno 2019 l’attività della Polizia locale di vallata nei comuni di Santarcangelo, Poggio Torriana e Verucchio. Nel corso dell’anno appena concluso, infatti, sono stati 1.215 i servizi di pattuglia effettuati dagli agenti, 319 i posti di controllo – di cui 62 con strumentazione elettronica di accertamento della velocità – per un totale di 1.942 veicoli controllati. Sono cinque, invece, i veicoli rubati recuperati dagli agenti e 148 gli incidenti rilevati.

A fronte di un presidio pressoché costante nel corso degli anni, salgono a 293 le verifiche con pretest ed etilometro e a 676 i controlli su richiesta dei cittadini. A questi si aggiungono i presidi ai mercati e i controlli commerciali (104), i controlli edilizi (39), i controlli di polizia giudiziaria (20) e i servizi svolti in occasione dell’entrata e dell’uscita da scuola (45). Particolarmente rilevante, inoltre l’attività del Comando di Polizia locale supporto dei servizi demografici dei tre Comuni: quasi 17.000 gli accertamenti anagrafici.

6.900 le violazioni al codice della strada rilevate dagli agenti nei dodici mesi appena trascorsi: 3.550 quelle non riferite alla sosta, 482 delle quali rilevate con autovelox e scout speed. Proprio l’introduzione di nuove modalità di utilizzo dello scout speed, che prevedono la rilevazione della velocità solo da veicolo fermo, ha comportato una diminuzione consistente delle violazioni rilevate con strumentazione elettronica di oltre mille unità rispetto al 2018. In calo anche le violazioni per gli ingressi non autorizzati nella zona traffico limitato che passano da 2.133 a 1.833, mentre raddoppiano le patenti ritirate: 79 contro 42. Oltre un centinaio (113) le sanzioni amministrative elevate per soste vietate in aree verdi, custodia dei cani, abbandono rifiuti.

Nel 2019 si conferma molto intensa anche l’attività di prevenzione, sensibilizzazione e informazione, in linea con i dati degli anni precedenti: 283 le ore di educazione stradale effettuate a 59 classi di scuole elementari di Santarcangelo, Verucchio e Poggio Torriana (circa un migliaio gli alunni coinvolti) a cui si aggiungono quattro serate informative per cittadini, neopatentati e anziani.

“I dati dell’attività 2019 dimostrano il costante impegno degli agenti e ufficiali a presidio dei territori della bassa valle”, afferma l’assessore alla Polizia locale dell’Unione di Comuni Valmarecchia, Ronny Raggini. “Un impegno a tutto tondo sotto forma di controllo nonché di prevenzione, educazione e informazione, attività che hanno coinvolto i cittadini di ogni fascia di età e che in questi mesi ha attivato anche la collaborazione con i progetti di ‘Vicinato vigile e solidale’. I miei più sentiti ringraziamenti – conclude l’assessore – al comandante Fabio Cenni, al vice comandante Paola Tinti e a tutti gli agenti del corpo per l’attività svolta e i risultati raggiunti”.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/02/04 14:00:00 GMT+1 ultima modifica 2020-02-20T13:15:13+01:00