Sezioni

Carta della famiglia

Da chi può essere richiesta

Carta della Famiglia-sito RER.jpegLa Carta della famiglia può essere richiesta dai genitori con almeno 3 figli minori di 26 anni, conviventi. All'interno di uno stesso nucleo familiare con stato di famiglia, è importante che esista un rapporto di filiazione con almeno uno dei genitori.

Considerata l’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus Covid-19, il Governo ha disposto che per il 2020 possano ottenere la carta tutte le famiglie con almeno un figlio a carico e che siano residenti nei comuni o nelle aree nelle quali è stato verificato un contagio per cui non si conosce la fonte di trasmissione (decreto-legge 2 marzo 2020, n. 9). Il Dipartimento è al lavoro per permettere anche a queste famiglie di registrarsi alla piattaforma.

Come ottenere la Carta della famiglia

Puoi ottenere la Carta usando semplicemente le tue credenziali del Sistema pubblico di identità digitale (Spid).

Guida per le famiglie all’emergenza da Covid-19 

Il Dipartimento cura una Guida per le famiglie all’emergenza da Covid-19, che abbiamo pubblicato sempre sul sito del Dipartimento. A tal proposito, se doveste avere qualche integrazione da suggerire, non esitate a segnalarcelo.

La Carta della Famiglia è stata istituita con Decreto Interministeriale del 20 settembre 2017. Questa Carta consente l'accesso a sconti sull'acquisto di beni o servizi, ovvero a riduzioni tariffarie concesse dai soggetti pubblici o privati che intendano contribuire all'iniziativa.

Dove usare la Carta della famiglia

Per consultare l'elenco dei negozi e delle piattaforme web  che accettano la carta clicca qui

Approfondimenti