Sezioni

Bando per la concessione di contributi economici a sostegno dei lavoratori stagionali o precari (fragili)

Le richieste di contributo devono pervenire al Comune dal 5 novembre (ore 12) al 29 novembre 2020 (ore 23,59)

Requisiti base di ammissione

Essere residenti nel Comune di Santarcangelo di Romagna.

Il richiedente dovrà inoltre dichiarare che nessun altro componente del proprio nucleo familiare ai fini ISEE ha presentato domanda per la concessione del contributo nel comune di Santarcangelo e in nessun altro comune d’Italia.

Requisiti economici di ammissione (obbligatori e concorrenti)

ISEE ordinario o corrente del nucleo famigliare non superiore a 15.000,00 euro.

Requisiti soggettivi di ammissione (obbligatori e concorrenti)

Il richiedente dovrà appartenere ad una delle sotto indicate categorie di lavoro:

  • lavoratori stagionali (anche somministrati) che abbiano prestato attività lavorativa dal 23 febbraio 2020 alla data di pubblicazione del presente bando per un numero di giornate pari e/o inferiori a 30;
  • lavoratori intermittenti che abbiano prestato attività lavorativa dal 23 febbraio 2020 alla data di pubblicazione del presente bando per un numero di giornate pari e/o inferiori a 30;
  • lavoratori somministrati (occupati anche in settori diversi dal turismo e stabilimenti balneari) che abbiano prestato attività lavorativa dal 23 febbraio 2020 alla data di pubblicazione del presente bando per un numero di giornate pari e/o inferiori a 30;
  • lavoratori collocati in ammortizzatore sociale a 0 ore, con sospensioni complessive di oltre 60 gg dal23 febbraio 2020 alla data di pubblicazione del presente bando;
  • lavoratori a tempo determinato che abbiano prestato attività lavorativa dal 23 febbraio 2020 alla data di pubblicazione del presente bando per un numero di giornate pari e/o inferiori a 30;
  • collaboratori autonomi occasionali non iscritti alla gestione separata che hanno percepito compensi complessivamente inferiori a 5.000,00 euro dal 23 febbraio 2020 alla data di pubblicazione del presente bando;
  • collaboratori co.co. che hanno percepito compensi complessivamente inferiori a 5.000,00 euro dal 23 febbraio 2020 alla data di pubblicazione del presente bando;
  • lavoratori/lavoratrici che hanno fruito del congedo parentale COVID nonchè per chi ha fruito di congedi  non retribuiti per assistere familiari dal 23 febbraio 2020 alla data di pubblicazione del presente bando.

Condizioni di Precedenza a parità di ISEE

  • Non avere percepito o percepire il Reddito di cittadinanza, Reddito di solidarietà, Reddito di Inclusione,  Pensione di Cittadinanza, Reddito di Emergenza o altri ammortizzatori sociali (fondo d’integrazione salariale, naspi, ecc.);
  • Nuclei familiari monoreddito in cui il titolare di reddito ha richiesto trattamento di sostegno al reddito o il datore di lavoro ha richiesto ammissione al trattamento di sostegno del reddito, ai sensi del D.L. 18/2020, o il datore di lavoro abbia sospeso e/o ridotto l’orario di lavoro per cause non riconducibili a responsabilità del lavoratore;
  • Numero di componenti di età superiore a 70  anni o minori o disabili appartenenti alle categorie protette ai sensi della Legge 68/99.

E’ prevista un’ulteriore precedenza per i nuclei che presentano almeno due delle categorie sopra riportate.

Presentazione della domanda

Ai fini dell’ammissione al contributo, il richiedente deve presentare domanda in modalità online, completa degli allegati richiesti, tra cui il C2 Storico rilasciato dal Centro per l’Impiego.

Per compilare la domanda clicca qui

Per informazioni

Occorre contattare il front-office dei Servizi sociali al numero 0541/356.234.

Il bando integrale

Per leggere il bando integrale clicca qui