Sezioni

All’Itse Molari una mattinata dedicata al 70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani

Un momento di confronto e riflessione sulla Dichiarazione universale dei diritti umani in occasione del 70° anniversario della sua approvazione

Questa mattina (lunedì 10 dicembre) all’Itse “Rino Molari” si è svolto un momento di confronto e riflessione sulla Dichiarazione universale dei diritti umani in occasione del 70° anniversario della sua approvazione.

Alla presenza delle classi prime e seconde, insieme ai rappresentanti del Consiglio comunale dei ragazzi che frequentano la scuola media “Teresa Franchini”, dopo l’intervento introduttivo della preside Maria Rosa Pasini, il sindaco Alice Parma e l’assessore ai Servizi educativi e scolastici, Pamela Fussi, hanno portato il saluto dell’Amministrazione comunale.

A seguire l’educatore Michele Dotti ha spiegato ai ragazzi l’importanza della Dichiarazione, mentre nove studenti di quarta e quinta hanno raccontato la loro partecipazione alla Marcia per la pace e la fratellanza tra i popoli Perugia-Assisi dello scorso 7 ottobre, possibile anche grazie al bus organizzato dai Comuni di Verucchio, Santarcangelo e Poggio Torriana. In chiusura sono intervenuti la consigliera regionale Nadia Rossi e il parroco di San Michele Arcangelo, don Andrea Turchini.

L’iniziativa, realizzata in collaborazione con l’Amministrazione comunale, rappresenta una prima attuazione dell’ordine del giorno relativo ai 70 anni dalla Dichiarazione universale dei diritti umani approvato dal Consiglio comunale il 30 novembre scorso, che prevedeva tra l’altro di intensificare i programmi di educazione formale e informale alla pace, ai diritti umani e alla cittadinanza inclusiva.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/12/10 13:50:00 GMT+1 ultima modifica 2018-12-14T10:32:56+01:00