Sezioni

Bilancio partecipato 2018

Anche quest’anno l’amministrazione comunale mette a disposizione 25mila euro del bilancio dell’ente per i progetti che cittadini e associazioni del territorio decideranno di presentare in occasione del Bilancio partecipato.

Logo_bilancio partecipato.png

PROPONGO, SCELGO, DECIDO: il bilancio partecipato è un’occasione di scambio reciproco fra cittadinanza e pubblica amministrazione, con la possibilità per i cittadini di incidere sulle scelte istituzionali

Il bilancio partecipato 2018

Fase_01.png Fase 1 - Informazione

(28 aprile 2018 - biblioteca comunale)

Quante risorse il Comune di Santarcangelo destina a questo processo? Nel 2018 l’Amministrazione comunale ha stanziato 25mila euro da utilizzare attraverso il bilancio partecipato.

Quali interventi possono essere proposti? Possono essere presentate proposte in 5 aree tematiche:
1. Lavori pubblici, mobilità e viabilità
2. Spazi e aree verdi
3. Attività socio-culturali e sportive
4. Politiche sociali, educative e giovanili
5. Sviluppo socio-economico in turismo,
agricoltura, artigianato, ambiente e commercio

Fase_02.png Fase 2 - Raccolta

(dal 27 aprile al 1° giugno 2018)

Chi può partecipare? Chiunque risieda a Santarcangelo e abbia compiuto sedici anni nonché associazioni, enti e imprese che abbiano sede legale nel Comune.

Quante proposte possono essere presentate? Ogni cittadino può presentare una proposta per ogni area di intervento. E' possibile ripresentare anche le proposte ammesse al voto nelle precedenti edizioni, ma non finanziate.

Come si presentano le proposte? Le proposte dovranno essere presentate utilizzando l’apposita scheda di partecipazione, scaricabile dal sito internet del Comune e distribuita nell’incontro pubblico di presentazione. Le proposte potranno essere presentate secondo una delle seguenti modalità:
- consegna a mano presso l’ufficio Protocollo
- invio per posta raccomandata con ricevuta di ritorno
- invio con posta elettronica certificata all'indirizzo pec@pec.comune.santarcangelo.rn.it

Fase_03.png Fase 3 - Validazione

(dal 4 al 30 giugno 2018)

Con quali criteri sono valutate le proposte? Chiarezza del progetto e degli obiettivi; fattibilità tecnica, economica e giuridica; compatibilità rispetto agli atti già approvati dal Comune; stima dei costi e dei tempi di realizzazione; perseguimento dell’interesse generale; innovazione e compatibilità con le risorse finanziarie disponibili.

Chi valuterà le proposte? Le proposte presentate nei termini stabiliti saranno analizzate da tavoli tecnici composti dagli uffici comunali, dai funzionari competenti, dal sindaco, dagli assessori e dall’unità di progetto.

Quali proposte verranno messe al voto? Saranno ammesse al voto tutte le proposte che avranno soddisfatto i criteri sopra indicati.

Come saranno pubblicizzati i progetti ammissibili? Il 28 giugno 2018, durante un incontro pubblico, verranno presentati tutti i progetti ammessi al voto, che verranno anche pubblicati sul sito internet del Comune.

Fase_04.png Fase 4 - Votazione

(dal 30 giugno al 14 luglio 2018)

Come si vota? Recandosi in Comune presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13.

Chi e come potrà votare? Tutte le persone residenti a Santarcangelo che abbiano compiuto 16 anni. Per votare occorrerà presentarsi all’Urp dotati di un documento d’identità valido.

Quanti progetti potranno essere votati? Ogni persona potrà votare un solo progetto.

Quali progetti saranno finanziati? Saranno finanziati i progetti che avranno ottenuto maggiori consensi sino all’esaurimento dell’importo stanziato.

Riferimenti normativi

Il regolamento del bilancio partecipato è stato approvato dal Consiglio comunale nella seduta del 30 novembre 2015

Allegati

Qui sotto trovi la modulistica relativa al progetto e gli approfondimenti utili.