Sezioni

Casa del Tempo e Bookcrossing, gli eventi di domenica 5 giugno

Al Musas anche la mostra “Disegno di Lavoro”

Il 5 giugno, prima domenica del mese, si rinnovano i due appuntamenti consueti con La Casa del Tempo e il Bookcrossing.

Dalle 9 alle 19 in piazza Ganganelli e sotto il porticato del Municipio tornano le bancarelle della mostra mercato con libri, tessuti, vinili, soprammobili, arredamento e tanti altri articoli di antiquariato, modernariato e vintage.

Sarà invece il Musas a ospitare il bookcrossing: dalle 16 alle 20 sarà possibile portare un libro, prenderne un altro e vivere il museo, dove si potrà scoprire anche l’iniziativa “Uno straccio di pace”. Una serie di poesie sul tema della pace verrà disseminata all’interno del Musas, che metterà a disposizione dei visitatori un grande “straccio” sul quale potranno scrivere il loro pensiero o messaggio di pace.

Al museo, infine, sarà possibile vedere anche la mostra “Disegno di Lavoro" realizzata da Becoming X – Art and Sound Collective, collettivo di artisti, disegnatori, fumettisti, designer, stampatori artigiani e musicisti, in attività dal 2014 che oggi conta quasi 80 associati. Il tema della mostra è legato al lavoro: i membri del collettivo, infatti, hanno lavorato sui diritti dei lavoratori e delle lavoratrici, considerando anche il concetto di inclusione e appartenenza.

Anche al Museo Etnografico, aperto come il Musas sabato e domenica dalle 16 alle 20, è possibile vedere una mostra temporanea oltre alla collezione permanente del Met: “In linea con i tempi” è un progetto realizzato dalla classe 4D dell’Istituto professionale Einaudi-Molari di Viserba (Rimini).

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/06/03 11:20:00 GMT+1 ultima modifica 2022-06-03T11:18:14+01:00