Sezioni

Contributo affitti, sostegno esteso a 30 beneficiari grazie ai 25mila euro stanziati dall’Amministrazione comunale

Il Comune integra le risorse erogate dalla Regione. L’assessore Rinaldi: “Massima attenzione all’emergenza abitativa”

Sono 30 i nuclei familiari che potranno beneficiare del contributo per ridurre il peso dell’affitto, grazie ai fondi pervenuti dalla Regione Emilia-Romagna appositamente integrati dall’Amministrazione comunale.
 
Come già anticipato a fine 2019, infatti, il Comune ha deciso di aggiungere risorse proprie a quelle regionali, pari a 400 mila euro complessivi per il Distretto socio-sanitario di Rimini Nord. Grazie a questi fondi, 17 famiglie di Santarcangelo potranno beneficiare del “bonus affitto”, mentre i 25mila euro stanziati dall’Amministrazione comunale consentiranno di scorrere la graduatoria per ulteriori 13 posizioni, portando a 30 il totale dei beneficiari.

La misura è destinata ai nuclei familiari con un reddito Isee fra i 3mila e 17mila euro, che hanno potuto richiedere fino a quattro mensilità per un contributo massimo di 2mila euro a sostegno del pagamento dell’affitto. Proprio in questi giorni, i Servizi sociali stanno contattando i beneficiari per informarli del contributo ed eseguire i necessari controlli sulla documentazione.
 
“La nostra attenzione all’emergenza abitativa, già alta prima della crisi sanitaria, ora è al massimo – afferma l’assessore ai Servizi Sociali e welfare, Danilo Rinaldi – nel tentativo di limitare le pesanti conseguenze sociali causate dalla diffusione del Covid-19. Sempre a fine 2019 abbiamo stanziato più di 40mila euro per integrare il fondo di locazione, destinato a sostenere soggetti fragili in carico ai Servizi Sociali e garantire i proprietari di immobili per favorire la locazione delle abitazioni. Continueremo a monitorare da vicino la situazione dei nuclei familiari di Santarcangelo per quel che riguarda il diritto alla casa, mentre siamo al lavoro su un nuovo intervento da realizzare a breve – conclude l’assessore Rinaldi – visto che la Regione Emilia-Romagna ha già stanziato ulteriori risorse per far fronte all’emergenza abitativa”.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/06/13 12:00:12 GMT+1 ultima modifica 2020-06-13T12:00:17+01:00