Sezioni

Elisabetta Gualmini sabato 29 aprile a Santarcangelo per l’incontro pubblico “Rights for riders!” in biblioteca

La direttiva europea sui diritti dei lavoratori delle piattaforme online al centro del dibattito con la sindaca Parma e le organizzazioni sindacali

L’europarlamentare Elisabetta Gualmini sarà protagonista dell’incontro pubblico “Rights for riders! Più diritti per i lavoratori delle piattaforme”, che si svolgerà sabato 29 aprile alle ore 11,30 in biblioteca Baldini nell’ambito delle iniziative dell’Amministrazione comunale di Santarcangelo per il Primo Maggio 2023.

Nell’occasione, Gualmini racconterà il suo lavoro sulla direttiva europea dedicata alle tutele per i lavoratori delle piattaforme online, nel corso di una tavola rotonda con la sindaca Alice Parma e le organizzazioni sindacali riminesi, rappresentate da Massimo Bellini (Filt-Cgil), Sandro Di Giacinti (Fit-Cisl) e Federico Martinini (Uiltrasporti-Uil).

Facendo seguito al progetto adottato il 12 dicembre 2022 dalla Commissione parlamentare per l'Occupazione e gli Affari sociali, il 2 febbraio scorso il Parlamento europeo ha dato mandato all’onorevole Gualmini di avviare i negoziati sulle nuove regole per i lavoratori delle piattaforme di smistamento dei servizi digitali (rider, autisti, ecc), approvando il testo legislativo con 376 voti favorevoli, 212 contrari e 15 astensioni.

Obiettivo delle nuove regole – come spiegherà l’onorevole Gualmini nel corso dell’incontro – sarà determinare in maniera adeguata lo status occupazionale dei lavoratori delle piattaforme e disciplinare l'utilizzo degli algoritmi e dell'intelligenza artificiale per monitorare e valutare i lavoratori da parte delle piattaforme stesse.

L’incontro “Rights for riders!” è organizzato dall’Amministrazione comunale di Santarcangelo, da FoCuS e biblioteca Baldini in collaborazione con il guppo dell'Alleanza progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo (S&D) in occasione del Primo Maggio 2023.

 

Elisabetta Gualmini – Docente universitaria presso l’Università degli Studi di Bologna, dal 2014 al maggio 2019 è stata vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Emilia-Romagna, mentre da giugno 2019 è deputata al Parlamento europeo, dove riveste anche il ruolo di vicepresidente del gruppo S&D.

Azioni sul documento

pubblicato il 2023/04/27 12:20:00 GMT+1 ultima modifica 2023-04-27T12:17:32+01:00