Sezioni

Gli ultimi appuntamenti con “La voce di Nino” e “Cibo come cultura” tra gli eventi del fine settimana

In programma anche “D(i)ritti a tavola”, i mercatini di Natale, la Casa del tempo, il bookcrossing e i film di C’entro Supercinema

Sarà un fine settimana ricco di proposte culturali quello che comincia domani (giovedì 30 novembre) e si conclude domenica 3 dicembre, con alcune iniziative previste anche per i giorni successivi.

Il primo appuntamento in programma, proprio giovedì 30 novembre alle ore 21, è con l’ultimo incontro della rassegna “Cibo come cultura”: in biblioteca Baldini, Cecilia Milantoni presenterà il volume “I dolci al tempo di Caterina Sforza”, con una piccola degustazione a concludere al serata (ingresso libero con prenotazione consigliata al numero 0541/356.299). La sedicesima edizione di “Cibo come cultura” è organizzata come di consueto da Blu Nautilus, FoCuS e Pro Loco.

Inaugurano invece le iniziative di “LòMM – Natale e Capodanno a Santarcangelo” i mercatini natalizi realizzati da Città Viva, con una trentina di artigiani creativi, produttori di pezzi unici e originali sabato 2 e domenica 3 dicembre in piazza Ganganelli e piazza Marini. Gli eventi di avvicinamento alle festività proseguiranno poi martedì 5 dicembre alle ore 20,30 con la prima di cinque tombole sociali, organizzata in questo caso dal Centro sociale Franchini presso la sede di via Montevecchi 19/A.

AGGIORNAMENTO: il mercatino di sabato 2 dicembre è annullato a causa del maltempo, mentre resta confermato quello di domenica 3 dicembre.

Sarà in ogni caso domenica 3 dicembre la giornata principale per quanto riguarda la proposta di eventi a Santarcangelo, con quattro appuntamenti in programma. Alle 17 in biblioteca si concludono le iniziative della rassegna “La voce di Nino. Da un mondo di scrittura sommerso”, realizzata nel centenario della nascita di Nino Pedretti: nell'occasione Gianni d’Elia sarà protagonista di un dialogo immaginario e reale “Da poeta a poeta” proprio con Pedretti (ingresso libero fino a esaurimento posti, prenotazione consigliata al numero 0541/356.299 o alla mail biblioteca@comune.santarcangelo.rn.it). Il 3 dicembre, inoltre, sarà anche l'ultimo giorno per visitare la mostra “La voce di Nino” allestita nella galleria Baldini della biblioteca.

Sempre nel pomeriggio, dalle ore 18, al Centro sociale Franchini è in programma il terzo appuntamento di “D(i)ritti a tavola”, progetto di dialogo interculturale attraverso il cibo: dopo la degustazione gratuita dei piatti del mondo – un viaggio culinario attraverso pietanze di varie tradizioni gastronomiche per celebrare la fusione della cultura locale con quella delle persone ospiti dei progetti di accoglienza – andrà in scena lo spettacolo teatrale di Playback Theatre dalla compagnia “C’era c’è”.

Due invece gli appuntamenti consueti della prima domenica del mese che si rinnovano anche il 3 dicembre: dalle 9 alle 19 oltre cento espositori di antiquariato, modernariato e vintage arrivano in piazza Ganganelli per una speciale edizione natalizia della Casa del tempo, mentre dalle 15,30 alle 19 al Musas torna il bookcrossing, lo scambio di libri in libertà che offre l’occasione per scoprire la collezione del museo.

A completare la proposta del weekend, infine, i film in programma a C’entro Supercinema, a cominciare da “C'è ancora domani” di Paola Cortellesi, in programma tutte le sere alle 21 fino mercoledì 6 dicembre tranne domenica 3 (ore 19 e 21,15), con proiezione pomeridiana aggiuntiva domani (giovedì 30 novembre) alle 17. Dal 30 novembre al 4 dicembre alle ore 20,30 anche “Palazzina Laf” di Michele Riondino – domenica 3 anche alle ore 19 – mentre “X sempre assenti” di Francesco Fei sarà proiettato martedì 5 dicembre alle ore 21 e “Inu-Oh” di Masaaki Yuasa mercoledì 6 sempre alle 21.

Azioni sul documento

pubblicato il 2023/11/29 13:44:00 GMT+1 ultima modifica 2023-12-02T10:47:51+01:00