Sezioni

Il Capodanno in 1km² a Santarcangelo

Per il quinto anno il centro storico si trasforma in una discoteca a cielo aperto. Apre la serata il concerto di The Bluebeaters, a mezzanotte un videomapping di Apparati Effimeri coinvolti da Motus per celebrare il cinquantennale di Santarcangelo Festival nel 2020. Tre i djset del Bradipop in piazza Ganganelli con musica rock, anni '80 e afro. Ritorno del Velvet con il live set di Casino Royale

Il 31 dicembre torna a Santarcangelo il “Capodanno in un km quadrato”. Dalle ore 22.30 alle 4 del mattino si festeggerà in tutto il centro storico, con il concerto in piazza Ganganelli e le piste da ballo allestite nelle principali piazze del centro.

Una festa da vivere a piedi, abbandonando l’auto per trascorrere l’intera notte tra le vie del centro in piena sicurezza, con proposte musicali per tutti i gusti e festeggiamenti collettivi. A Santarcangelo infatti sarà possibile cenare in uno dei locali del centro approfittando dell’offerta enogastronomica ampia e diversificata, mentre a partire dalle 22.30 grande spazio alla musica con il concerto di The Bluebeaters (blue beat, ska, reggae, rock steady) sul palco principale di piazza Ganganelli. Al termine del concerto, il saluto al nuovo anno della sindaca Alice Parma e il brindisi di mezzanotte che aprirà i festeggiamenti del cinquantennale del Santarcangelo Festival nel 2020. La compagnia Motus - direzione artistica del prossimo Festival - ha invitato Apparati Effimeri a curare un intervento di videomapping in piazza Ganganelli per festeggiare il passaggio al nuovo anno e invitare tutta la cittadinanza a essere parte delle celebrazioni di questa importante ricorrenza.

Subito dopo, il km2 del centro storico si trasformerà in una discoteca a cielo aperto fino alle 4 del mattino, con il nucleo pulsante in piazza Ganganelli e altre piazze poste nelle immediate vicinanze, e con la partecipazione di bar e locali privati.

Il Bradipop Club, partner ormai consolidato dell’Amministrazione comunale in occasione del Capodanno, presenterà i suoi dj che suoneranno rock dal palco principale, musica anni '80 all’interno della tensostruttura allestita al centro della piazza e afro nel porticato del Municipio. Infine, ritorna a Santarcangelo il Velvet, che animerà piazza Marini con il live set di Casino Royale che presenta Radio Royale, altro djset sarà proposto da Exit Lab “laboratorio del suono”, mentre al Combarbio, accanto all’EcoAlbero di Natale, ci sarà il djset Speak easy and dance loud.

Intanto, sabato 30 novembre a partire dalle ore 16 le luminarie del Natale arricchite con i versi dialettali dei poeti santarcangiolesi si accenderanno nelle vie e nei borghi del centro per un pomeriggio in compagnia di acrobati, giocolieri e clown. L’iniziativa a cura di Città Viva, costituisce il prologo del programma di EcoNatale 2019 che verrà presentato il 3 dicembre.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/28 13:15:00 GMT+1 ultima modifica 2019-11-28T13:11:30+01:00