Sezioni

Il progetto “BMX: Bici in movimento” prosegue dal 3 giugno

In programma lezioni di skate e BMX, a luglio il super contest finale

Dopo i due open day che si sono svolti nel mese di maggio, prosegue da venerdì 3 giugno il progetto “BMX: Bici in movimento per la post-generazione X”, promosso dal Comune nell’ambito del percorso partecipato “T.Anti Corpi: assembramenti culturali e laboratori di comunità” e finanziato con 8.500 euro dal Fondo politiche giovanili 2019 della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Venerdì 3 giugno dalle 16,30 alle 20,30 al parco Spina si svolgerà una sessione di surf skate e longboard. Neofiti e appassionati di skate potranno provare l’ebrezza di surfare l’asfalto con surf skate e longboard accompagnati dagli istruttori della SkateSchool Cesena: un’attività facile e divertente per tutti, anche per chi non ha mai messo piede su uno skate, oltre che un’occasione di allenamento per gli adulti che vogliono migliorare le proprie tecniche di surf e snowboard. Nella stessa occasione è prevista anche una sessione di school of wheels: chi ha una BMX e non sa come usarla potrà scoprire la basi di questo sport.

La school of wheels tornerà anche venerdì 10 giugno, insieme a un corso di mini rampa avanzato per gli skater: oltre alle lezioni per tutti i livelli, infatti, sarà disponibile un istruttore esperto per scoprire i segreti dei trick più elaborati. La settimana successiva, venerdì 17 giugno, appuntamento con l’allenamento di preparazione aGame of skate”, il grande contest in programma a luglio: dopo la lezione, dalle 18 alle 19, si svolgerà anche un piccolo torneo a premi per provare a vincere nuove tavole da skate.

Il 17 giugno sarà comunque possibile partecipare alla school of wheels, che tornerà anche venerdì 24 giugno insieme all’ultimo appuntamento per gli appassionati di skate. Oltre alle lezioni per principianti, infatti, l’istruttore condurrà una formazione di street avanzato su trick come double flip e 360 flip. Orario e luogo degli incontri – gratuiti e aperti a tutti – sono sempre gli stessi: dalle 16,30 alle 20,30 al parco Spina.

A concludere il progetto sarà il grande contest “Game of skate”, sempre al parco Spina sabato 9 luglio dalle 17 alle 22. Il programma, dedicato sia alla tavola che alla Bmx, prevede un laboratorio formativo con due istruttori professionisti, un’esibizione con la partecipazione di atleti con esperienza decennale in gare ed esibizioni nazionali e internazionali, un contest aperto a un massimo di cento partecipanti.

Il progetto “Bici in movimento” – finanziato da Anci e Governo per lo sviluppo di eventi divulgativi legati al Giro d’Italia – ha l’obiettivo di avvicinare alla BMX i ragazzi che già praticano lo skateboard, visto che si tratta di due discipline affini per background culturale e strutture di utilizzo. Al tempo stesso, le iniziative in programma saranno occasione per scoprire il cicloturismo del territorio e per consolidare l’attività di “T.Anti Corpi”.

Proprio nell’ambito di “T.Anti Corpi”, infatti, al parco Spina, è stata recentemente installata una rampa da skate grazie a un contributo regionale e verranno sistemati pannelli informativi sui percorsi cicloturistici presenti sul territorio, oltre a una colonnina per la manutenzione e il gonfiaggio delle biciclette. Promosso dall’Amministrazione comunale a partire da inizio 2021, il progetto è volto a riavvicinare ragazzi e alla comunità attraverso un processo partecipato di co-costruzione del nuovo sistema di politiche giovanili.

Progetto finanziato da

Logo presidenza del Consiglio dei Ministri.jpg Logo ANCI.jpg

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/05/31 12:15:00 GMT+1 ultima modifica 2022-06-04T08:23:18+01:00