Sezioni

Intervento della Polizia locale di vallata per una dispersione di materiali in via Costa

Prosegue costante l’attività di tutela della sicurezza stradale

Si mantiene costante anche nei mesi estivi l’attività della Polizia locale di vallata a tutela della sicurezza stradale, con particolare attenzione alla condotta dei mezzi pesanti. Nel pomeriggio di ieri (lunedì 12 agosto), infatti, una pattuglia della Pm ha individuato e posto rimedio alla dispersione di materiali avvenuta nel tratto di via Andrea Costa tra l’incrocio con via Provinciale Uso (SP13) e la via Emilia (SS9).

Intorno alle ore 15,30, durante gli ordinari controlli di polizia stradale, gli agenti della pattuglia automontata hanno notato del materiale da combustione (pellet) nel tratto citato di via Costa, adoperandosi fin da subito nella ricerca della causa. Diversi chilometri più avanti, questa è stata individuata in un autoarticolato proveniente da San Leo (località Torello) e diretto a Ravenna.

Successivamente sono state avviate le operazioni di ripristino e messa in sicurezza della sede stradale, con il recupero del carico pari a circa 4 tonnellate di materiale depositato a fianco del rimorchio. Al termine dell’intervento – concluso intorno alle ore 18 – al conducente del mezzo è stata contestata la violazione degli articoli 164 (Sistemazione del carico sui veicoli) e 15 (Atti vietati) del Codice della strada, con una sanzione di 129 euro, la riduzione di 3 punti sulla patente e il ritiro cautelare della stessa fino al ripristino della strada.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/08/13 11:30:00 GMT+1 ultima modifica 2019-08-13T11:31:18+01:00