Sezioni

Lavori alla rete del gas, reperti rinvenuti anche in via Verdi. Otto banchi del mercato si spostano in via Garibaldi

Ripresi gli scavi sotto la direzione della Soprintendenza, proseguiranno per almeno tre settimane

I lavori alla rete del gas nel centro di Santarcangelo sono ripresi in via Verdi, dove proseguono anche i rilievi dagli archeologi sui reperti rinvenuti già prima di Ferragosto. Per consentire la prosecuzione dell’intervento, attuato sotto la direzione della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Ravenna, otto banchi del mercato settimanale del venerdì saranno spostati in via Garibaldi.

Dopo i ritrovamenti riferibili all’antica via Emilia venuti alla luce in via Ludovico Marini, dai sondaggi in via Verdi continuano infatti a emergere parti delle fondamenta e del chiostro della chiesa di San Francesco (secolo XIV), demolita a fine Ottocento per far posto alla scuola Pascucci dopo essere stata impiegata per un periodo come stabilimento per la produzione di pipe.

Nelle settimane necessarie agli scavi, i sei banchi di via Verdi e due di piazza Marini torneranno dunque in via Garibaldi, che resterà chiusa al traffico, per almeno tre venerdì (27 agosto, 3 e 10 settembre).

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/08/26 12:10:00 GMT+1 ultima modifica 2021-08-26T12:32:16+01:00