Sezioni

Biblioteca e musei comunali, tutti gli eventi di gennaio

Al Musas parte la rassegna invernale dei burattini, alla Baldini tre incontri per la Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali

Biblioteca Baldini e musei comunali di Santarcangelo iniziano il nuovo anno con un ricco calendario di eventi in programma per il mese di gennaio, ideale prosecuzione delle tante iniziative del 2018. A concludere l’anno in corso, infatti, sarà lo spettacolo sul tema dell’interculturalità “Un altro sguardo”, in programma sabato 29 dicembre al Lavatoio (ore 21). La lettura in musica vedrà protagoniste Chiara Astolfi e Lucie Ferrini, accompagnate dalle improvvisazioni musicali di Danilo Rinaldi e Fabio Mina, nonché dagli appunti di viaggio di Angela ed Elena Pischedda. L’iniziativa è promossa dal gruppo Amici Biblioteca Santarcangelo insieme a Biblioteca Baldini con il patrocinio del comune di Santarcangelo (ingresso gratuito).

Gli eventi 2019 iniziano invece domenica 6 gennaio al Musas con il bookcrossing: dalle 15,30 alle 19 sarà possibile visitare il museo e scambiarsi libri già letti, mentre i più piccoli potranno salutare la “Befana contromano” e lasciarle giochi che non utilizzano più per donarli ai bambini meno fortunati. Sempre al Musas, negli orari di apertura del museo, è possibile visitare la mostra “Sciami” di Leonardo Blanco.

In biblioteca sabato 12 gennaio alle ore 17 Franca Fabbri presenta il suo libro di “Un mare di Nebbia” (Il ponte vecchio, 2018) insieme a Gianfranco Miro Gori, mentre da domenica 13 gennaio inizia un nuovo ciclo di letture di Angelo Trezza, che quest’anno condurrà gli spettatori alla scoperta dell’Iliade di Omero: gli incontri si terranno tutti alla Celletta Zampeschi alle ore 17,15.

Le iniziative alla Baldini proseguono giovedì 17 gennaio con due incontri: alle ore 18 un’importante occasione di approfondimento sui temi dell’antimafia insieme a un giornalista di livello nazionale che sarà svelato nei primi giorni dell’anno. Alle 21 invece prende il via il ciclo di incontri organizzati per celebrare la “Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali”. Il primo appuntamento è con Gianfranco Miro Gori e il suo “La s-ciuptèda monologhi nel dialetto di San Mauro Pascoli”, che raccoglie cinque monologhi interpretati per l’occasione dall’autore insieme a Gianni Parmiani, Lorenzo Scarponi e Annalisa Teodorani e Liana Mussoni, accompagnati dalla fisarmonica di Mirko Catozzi e introdotti da Rosita Baschetti. Nel secondo incontro, in programma sabato 19 gennaio alle 17, Daniele Benati presenta il volume di Raffaello Baldini “Piccola antologia in lingua italiana” (Quodlibet, 2018). Domenica 20 gennaio alle ore 10 – in occasione dell’apertura straordinaria della biblioteca – “Nu t zcórda l'animèli” chiude il ciclo di incontri con un laboratorio dedicato ai bambini dai 6 ai 10 anni. Per partecipare all’iniziativa occorre prenotarsi inviando un sms al numero 366/6797354 o una mail a biblioteca@comune.santarcangelo.rn.it.

Con l’inizio del 2019 prende il via anche la nuova edizione della rassegna dei musei comunali “Burattini d’inverno”: il primo appuntamento è sabato 19 gennaio alle 16,30 al Lavatoio con lo spettacolo “Due burattini e un bebè” della compagnia Vladimiro Strinati. Il programma completo su www.museisantarcangelo.it/burattini-dinverno-2.

Giovedì 24 gennaio alle 21 la biblioteca propone invece un doppio appuntamento: la presentazione del libro di Grazia Buscaglia “Rosso come la neve” e il gruppo di lettura “GiurodiLeggere”, che si confronterà sul libro “La strada” di Cormac McCarthy.

Chiuderanno infine il mese di gennaio le iniziative per la Giornata della Memoria – in corso di definizione da parte del Comitato cittadino antifascista – alcune delle quali saranno ospitate alla Baldini o realizzate in collaborazione con la biblioteca e i musei comunali.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/12/28 13:45:00 GMT+1 ultima modifica 2019-09-28T08:26:23+01:00 scaduto