Sezioni

Navigare sicuri in rete, alla Baldini il manifesto degli studenti

Appeso nella sala ragazzi il progetto vincitore del concorso “Diffondere la gentilezza”

Nella sala ragazzi della Baldini affissi i manifesti creati dagli alunni della Franchini per navigare sicuri in rete. I lavori degli studenti sono stati realizzati nell’ambito del concorso “Diffondere la gentilezza” ideato dalla scuola media in occasione dell’Internet Safer Day 2022: sulla base dei valori contenuti nel Manifesto della comunicazione non ostile – fatto proprio anche dall’Amministrazione comunale con delibera di Consiglio 26/2019 – le 16 classi della scuola media hanno realizzato una “Cybermap” per la sicurezza in rete.

In dettaglio, ogni classe ha creato un decalogo per giovani navigatori che fornisce indicazioni e consigli utili su come evitare brutti incontri su internet, difendersi da malintenzionati, stalker o cyberbulli che usano la rete per mettere in atto vessazioni, senza tralasciare indicazioni pratiche per proteggersi da potenziali furti di identità, virus, false identità e salvaguardare la propria privacy e reputazione online.

A vincere il concorso i ragazzi della 2F, il cui manifesto è ora affisso alle pareti della sala ragazzi della biblioteca comunale insieme a altri due poster che raccolgono i lavori di tutte le altre classi partecipanti all’iniziativa: i primi classificati, sono stati premiati dall’Amministrazione comunale con un buono della gelateria Puro e Bio.

 

All’evento di premiazione dei ragazzi, erano presenti anche la dirigente scolastica Giovanna Frisoni e l’assessora alla Scuola e ai Servizi educativi Angela Garattoni che ha ringraziato l’istituto e gli studenti per aver donato alla biblioteca uno strumento particolarmente utile ed efficacie per contrastare i pericoli del web.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/05/05 11:30:00 GMT+1 ultima modifica 2022-05-05T11:29:31+01:00