Sezioni

“Tra Marecchia e Uso”, domenica 12 e sabato 18 maggio il viaggio nel museo del nascosto

Visite guidate, laboratori e cacce al tesoro per l’iniziativa di Remus a Santarcangelo, Verucchio, Poggio Torriana e Bellaria Igea Marina

Due pomeriggi per scoprire il patrimonio paesaggistico e culturale della valle tra i fiumi Marecchia e Uso: “Il Museo del nascosto. Esploratori dell’invisibile, in viaggio nel paesaggio” è il titolo dell’iniziativa di Remus in programma domenica 5 e 12 maggio, rispettivamente a Verucchio e Poggio Torriana e a Santarcangelo e Bellaria Igea Marina.

AVVISO: a causa di previsioni meteo avverse, l'evento di domenica 5 marzo a Verucchio e Poggio Torriana è rimandato a sabato 18 maggio

Terra, acqua, fuoco e aria sono i quattro elementi che caratterizzano i quattro luoghi e creano un filo conduttore comune. Si parte domenica 5 maggio dal Museo Civico Archeologico di Verucchio, che rappresenta la terra: tutto ciò che c’è sotto i nostri piedi racconta luoghi e tempi lontani. Il pomeriggio proseguirà poi al Museo Mulino Sapignoli di Poggio Torriana, che invece rappresenta l’acqua: dalla pioggia alla forza motrice che muove le pesanti macine del mulino, ogni goccia d’acqua che attraversa la valle porta con sé una piccola storia.

Domenica 12 maggio (dalle ore 14,15 alle 19,30) sarà la volta del Museo Etnografico di Santarcangelo, che rappresenta il fuoco: le parole avvolte dal fumo del camino sono infatti le chiavi per aprire gli angoli più remoti della civiltà contadina; per non lasciarle volare via, i nostri nonni le hanno fermate sul ferro, sul legno e sulla stoffa. L’ultima tappa in programma sarà infine alla Torre Saracena/Museo delle Conchiglie di Bellaria Igea Marina, che rappresenta l’aria: una boccata d’aria si sa, non fa mai male, soprattutto se porta con sé i suoni, le voci, i sapori dei luoghi lontani.

L’iniziativa è promossa da Remus, la Rete dei musei del territorio dei due fiumi Marecchia e Uso, istituita tra i Comuni di Bellaria Igea Marina, Poggio Torriana, Santarcangelo e Verucchio, con l’obiettivo di promuovere la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale del proprio territorio, al fine di favorire un’offerta culturale coordinata attraverso la promozione di attività scientifiche e didattiche comuni e l’individuazione di itinerari e percorsi di visita integrati. Le attività proposte nel corso dei due pomeriggi sono invece organizzate dall’Associazione Chiocciola la casa del nomade di Pennabilli.

Per partecipare agli eventi è necessario prenotarsi chiamando il numero 0541/624.703 o inviare una mail all’indirizzo focus@focusantarcangelo.it indicando nome, cognome, recapito telefonico e luogo di partenza (se si vuole usufruire del servizio gratuito di bus navetta con tappe a Rimini e nei comuni degli eventi).

 

Il programma completo:

Domenica 5 maggio

14,15 > partenza da Rimini – via Caduti di Marzabotto (parcheggio sindacati)

14,45 > tappa a Santarcangelo (area Campana)

15 > tappa a Poggio Torriana (parcheggio zona ristorante Brusarul) e direzione Verucchio

15,30 > inizio attività a Verucchio

17 > Partenza da Verucchio verso poggio Torriana

19,30 > Ritorno a Santarcangelo e Rimini

 

Domenica 12 maggio

14,15 > partenza da Rimini - via Caduti di Marzabotto (parcheggio sindacati)

14,45 > tappa a Bellaria (via Uso, 1 – area Centro Congressi) e direzione

15,30 > inizio attività a Verucchio

17 > partenza da Santarcangelo verso Bellaria

19,30 > ritorno a Santarcangelo e Rimini

 

Per maggiori informazioni:

Santarcangelo di Romagna – 0541/624.703 | Verucchio – 0541/670.222 | Poggio Torriana – 0541/688.273 | Bellaria Igea Marina – 0541/343747/6

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/04/30 12:40:00 GMT+1 ultima modifica 2019-05-03T09:12:16+01:00