Sezioni

Si è conclusa la quinta edizione del Cantiere poetico per Santarcangelo

Una settimana di eventi molto partecipata con la presenza stimata di oltre 5.000 spettatori

La quinta edizione del Cantiere poetico si conclude con una partecipazione senza precedenti. La manifestazione ha infatti coinvolto circa 80 ospiti tra artisti, intellettuali, autori, scrittori e performer, mentre la presenza del pubblico è stimata in oltre 5.000 spettatori nei sette giorni del Cantiere, con 31 eventi in programma. Gli iscritti alla Città della Poesia – dopo l’insediamento della nuova Sindaca Annalisa Teodorani – sono quasi raddoppiati, da circa 160 a più di 300.

Alice Parma: “Questa quinta edizione del Cantiere poetico può essere considerata quella della maturità. Non soltanto per un programma ricchissimo o per la partecipazione del pubblico superiore a tutti gli altri anni, ma per una proiezione verso il futuro mai così significativa. L’elaborazione di nuove opere, da sempre caratteristica del Cantiere, quest’anno ha raggiunto un livello ancora più alto. Ma soprattutto, abbiamo assistito al passaggio di consegne a una nuova generazione di poeti, sancita simbolicamente dalla scelta di Annalisa Teodorani come Sindaca della Città della Poesia, un vero e proprio ponte tra passato, presente e futuro”.

Fabio Biondi: “Nel corso di questo Cantiere poetico abbiamo chiesto alla poesia di assumersi una nuova responsabilità, quella di riflettere sul senso e sul valore delle parole. Citando Franco Loi ‘La poesia è poesia’, è sacra, ha a che fare con il magico, ma oggi ci sembrava importante riflettere anche sulla funzione di educare alla bellezza e al rispetto, con una particolare attenzione alle nuove generazioni. La risposta a questa necessaria funzione politica della poesia ci ha commosso, ogni evento ha registrato il tutto esaurito con una partecipazione davvero straordinaria sia in numeri sia per quanto riguarda la condivisione rispetto ai contenuti”.

Massimo Roccaforte: “La quinta edizione di InVerso è stata contraddistinta da una particolare presenza di editori, venuti da diverse parti d’Italia per partecipare alla mostra mercato. A conferma di quanto la parola scritta sia importante anche oggi, nell’epoca del digitale, le vendite dei libri hanno registrato un +20% rispetto alle passate edizioni, e altrettanto ha registrato la presenza degli editori. Il programma degli incontri, articolato tra presentazioni di libri, reading e piccoli concerti, ha avuto il suo culmine nella presentazione della Piccola antologia in lingua italiana di Raffaello Baldini, con la presenza di Ermanno Cavazzoni e di oltre di 200 spettatori in Piazza Gaganelli”.

Il Cantiere poetico per Santarcangelo è un progetto promosso e sostenuto da Comune di Santarcangelo e FoCuS - Fondazione Culture Santarcangelo, con il contributo dell’IBC – Istituto dei beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna e la collaborazione di Associazione culturale l'arboreto e Associazione culturale Interno4.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/09/16 13:00:00 GMT+1 ultima modifica 2019-09-16T12:59:51+01:00