Sezioni

Borse di studio in memoria di Caterina Gambuti

Per il bando di domanda 2020 i termini per presentare domanda sono dall'8 ottobre al 16 novembre.

Che cosa sono

Le quattro borse di studio intitolate alla memoria di Caterina Gambuti sono destinate a studenti meritevoli di Santarcangelo, frequentanti le scuole secondarie superiori.

Leggi il bando 2020

A chi sono rivolte

Le quattro borse di studio - dell'importo di 500 euro ciascuna - sono destinate agli studenti che si classificheranno al 1°,  2°, 3° e 4° posto in graduatoria. L’importo della borsa di studio è comprensivo di eventuali oneri fiscali a carico del beneficiario.

Possono presentare domanda gli studenti residenti nel Comune di Santarcangelo iscritti al 2°, 3°, 4° o 5° anno di istituti di scuola secondaria superiore che abbiano conseguito nell'anno precedente una media di almeno 8/10.

È esclusa la partecipazione degli studenti a cui la borsa di studio è già stata assegnata negli anni precedenti.

Come presentare domanda

Bando 2020, i termini per presentare domanda sono dall'8 ottobre al 16 novembre 2020 (ore 23,59). Per compilare la domanda clicca qui

Per gli studenti minorenni, la domanda dovrà essere compilata da un genitore o dal tutore.

La graduatoria

La graduatoria sarà approvata con Determinazione del Dirigente competente entro 30 giorni dalla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande e sarà consultabile online all'albo pretorio e sul sito del Comune.

Entro 15 giorni dalla data di pubblicazione all'albo pretorio della graduatoria provvisoria, sarà possibile presentare ricorso. Il ricorso va indirizzato al Responsabile del servizio, Antonella Muccioli e inoltrato a Unione di Comuni Valmarecchia, Ufficio Unico Servizi Sociali indicando "Ricorso graduatoria provvisoria borsa di studio "Caterina Gambuti" 2020".

Il ricorso va presentato prendendo contatti con Ufficio Unico Servizi Sociali, oppure va inviato via mail all'indirizzo pec@pec.comune.santarcangelo.rn.it.

Richiesta di informazioni

Front-office Ufficio unico Servizi sociali - tel. 0541/356.234

Responsabile del procedimento

Antonella Muccioli