Sezioni

Voucher a sostegno delle famiglie per l'attività sportiva dei figli

Bando per la formulazione di una graduatoria per l'assegnazione di voucher a sostegno delle famiglie per consentire la prosecuzione dell'attività sportiva dei figli. La presentazione delle domande dal 21 settembre al 21 ottobre 2020.

Il bando

Per consultare il bando integrale clicca qui

Destinatari

Possono presentare domanda i soggetti che esercitano la podestà genitoriale o chi esercita la tutela legale, per i propri figli o tutelati che:

  • siano residenti nel comune di Santarcangelo di Romagna al momento della presentazione della domanda;
  • che praticheranno attività sportiva nell’anno 2020/2021;
  • che siano nati tra il 01.01.2004 e il 31.12.2014 oppure tra il 01.01.1994 e il 31.12.2014 in caso di disabilità certificata;
  • il cui nucleo famigliare presenti una soglia ISEE 2020 compresa tra € 0 e € 17.000 per nucleo fino a tre figli oppure tra € 0 ed € 28.000 per nucleo famigliare con quattro o più figli.

Il voucher dovrà essere utilizzato esclusivamente per l’iscrizione ai corsi e alle attività sportive offerti dagli enti di promozione sportiva e/o dalle associazioni sportive dilettantistiche iscritte al Registro CONI o CIP nonché per la partecipazione ai campionati organizzati dagli enti di promozione o dalle rispettive Federazioni.

Caratteristiche del voucher

Il voucher è concesso al nucleo famigliare per un ammontare di:

  • Nuclei con un figlio praticanti sport voucher del valore di € 150,00
  • Nuclei con due figli praticanti sport voucher del valore di € 200,00
  • Nuclei con tre figli praticanti sport voucher del valore di € 250,00
  • Nel caso in cui il nucleo famigliare sia costituito da quattro o più figli tutti praticanti attività sportiva è possibile beneficiare di un voucher del valore di € 150,00 dal quarto figlio in poi.

Le risorse assegnate del comune di Santarcangelo di Romagna sono pari a 26.950 euro.

Modalità e termini di presentazione della domanda

La domanda di partecipazione deve essere compilata esclusivamente online (clicca qui per compilare la domanda), dal 21 settembre 2020 entro e non oltre il 21 ottobre 2020.

Non sono ammesse altre forme di presentazione. Il Comune di Santarcangelo declina ogni responsabilità relativa a problemi di collegamento internet non riconducibili a malfunzionamenti della piattaforma preposta alla raccolta delle domande. In fase di compilazione della domanda i requisiti dovranno essere dichiarati in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del DRP 445/2000.

Controlli, graduatorie e assegnazione dei benefici

Trascorso il termine per la presentazione delle domande, l’ufficio competente verificherà la veridicità delle dichiarazioni rese in fase di compilazione e l’ammissibilità delle domande effettuando i controlli ai sensi dell’art. 71 del DPR 28.12.2000, n. 445 e del D.Lgs. 31.03.1998 n. 109, riservandosi la facoltà di richiedere tutte le precisazioni ritenute necessarie.

Dopo aver determinato l’ammissione o l’esclusione dalla graduatoria l’ufficio preposto, formulerà e approverà, con apposita determinazione dirigenziale, l’elenco degli esclusi e la graduatoria degli ammessi con relativo valore del voucher, in base all’ordine crescente dell’ISEE del nucleo famigliare cui appartengono i minori per i quali si fa richiesta.

La somma disponibile verrà assegnata, fino ad esaurimento, ai nuclei in graduatoria nel rispettivo ordine, per l’importo massimo dei voucher come descritto nel punto 2. Le somme così assegnate verranno effettivamente erogate nel limite massimo dei costi effettivamente sostenuti e validamente documentati, come indicato nel successivo punto 5.

La graduatoria verrà pubblicata sul sito internet del Comune di Santarcangelo, ai partecipanti verrà data comunicazione tramite SMS dell’uscita della graduatoria e del relativo codice per la consultazione.

Rendicontazione

Per ottenere l’effettiva erogazione del voucher, l’assegnatario dovrà far pervenire entro e non oltre il 21 dicembre 2020 presentandosi presso il servizio Scuola, PREVIO APPUNTAMENTO da prendersi telefonando allo 0541/356.272:

  • copia del documento attestante l’iscrizione ad una società sportiva o ente di promozione per l’anno 2020/2021;
  • copia dell’avvenuto versamento, parziale o totale, a copertura del pagamento del costo dell’attività sportiva dilettantistica oggetto del bando, su carta intestata o con timbro della società o ente sportivo;
  • eventuale certificazione attestante la disabilità dichiarata;
  • fotocopia del documento di identità del genitore o tutore richiedente.

In caso di mancata presentazione dei documenti sopra elencati, entro il termine indicato,o i benefici eventualmente assegnati decadranno.

Informazioni

Per informazioni è possibile contattare telefonicamente l’ufficio Scuola al numero 0541/356.272 (referente: Luca Bianchetti), oppure tramite mail all’indirizzo scuola@comune.santarcangelo.rn.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/09/19 12:50:00 GMT+1 ultima modifica 2020-09-22T08:49:17+01:00