Sezioni

Illuminazione votiva

Tutte le informazioni sulle richieste di allacciamento o disdetta per l'illuminazione di loculi/cippi o tombe di famiglia nei cimiteri di Santarcangelo

Attivazione di lampade e luci votive

L’illuminazione votiva è un servizio erogato dal Comune di Santarcangelo che mette a disposizione, a chi ne fa domanda, un punto luce sulla sepoltura dei propri defunti. Le lampade e le luci votive possono essere attivate su ogni sepoltura del cimitero (loculi/cippi e tombe di famiglia).

Per l'erogazione del servizio, il Comune di Santarcangelo si avvale della collaborazione della Società Anthea Srl/Micromec, a cui è possibile rivolgersi per richieste di informazioni e manutenzione alle lampade votive.

Costi

Il contributo per l’allacciamento è pari a 23 euro* (per loculi, ossari) o pari a 40 euro* (per tombe di famiglia); il  canone annuo, invece, è pari a 17 euro* per loculi/ossari e di 40 euro* per le tombe di famiglia (per il primo anno verrà calcolata la quota relativa alla frazione dell’anno in corso al momento della presentazione della richiesta).

L'interessato potrà provvedere al versamento di quanto dovuto alla Tesoreria comunale Banca Intesa San Paolo (via Ugo Braschi, 51 – Santarcangelo di R. - tel. 0541/623.784) tramite bonifico a favore del Comune di Santarcangelo (IBAN:  IT 57 O 03069 13298 100000300141).

Tale corrispettivo si riferisce ad un allacciamento sino alla potenza di 0,24 Watt e per una distanza massima di sei metri dall’asse di ogni viale o dal muro esterno di ogni cappella e comprende la fornitura di cavetto, presa, valvola, lampada e portalampada.

Come richiedere l'allaccio

L'attivazione del punto luce può essere chiesta quando si presenta la domanda di concessione, al momento dell'assegnazione della sepoltura o anche successivamente.

Occorre inviare il modulo di richiesta (disponibile in allegato) con una delle seguenti modalità:

In ogni caso, a prescindere dalla modalità di invio della domanda, occorre che l'utente abbia già provveduto al versamento dell'importo dovuto. Copia del versamento va infatti allegata alla richiesta di allacciamento.

Di norma l'allaccio avviene entro i 15 giorni successivi all'effettuazione del versamento.

Disdetta di luci votive

La prestazione del servizio ha durata fino al 31 dicembre e si intende rinnovata di anno in anno in mancanza di disdetta da far pervenire al Comune almeno due mesi prima della scadenza.

Per richiedere la disattivazione dell'illuminazione votiva occorre quindi inoltrare il modulo di disdetta (disponibile in allegato) entro il 31 ottobre dell'anno.

Occorre inviare il modulo di richiesta (disponibile in allegato) con una delle seguenti modalità:

  • inviando una mail all'indirizzo pec@pec.comune.santarcangelo.rn.it;
  • recandosi presso l'Ufficio custodi al Cimitero centrale dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12;
  • inviando una raccomandata a "Servizi cimiteriali del Comune di Santarcangelo, piazza Ganganelli 1 - 47822 Santarcangelo di Romagna (Rn)".

La disdetta decorre dal 1° gennaio dell'anno successivo.

Domanda di subingresso nell'attivazione di lampada o luce votiva presso il cimitero

E' possibile presentare domanda di subingresso utilizzando il modulo disponibile in allegato. Il subentro avrà decorrenza immediata.

Occorre inviare la richiesta di subingresso (disponibile in allegato) con una delle seguenti modalità:

Domanda di modifica di attivazione di lampada o luce votiva presso il cimitero

E' possibile richiedere la modifica e/o l'aggiornamento dei dati relativi ad uno o più punti luce utilizzando il modulo disponibile in allegato, da inviare con una delle seguenti modalità:

Domanda di trasferimento attivazione di lampada o luce votiva presso il cimitero

E' possibile richiedere il trasferimento di un punto luce (a seguito di esumazioni, traslazioni ecc.) da un luogo di sepoltura ad un altro, inviando richiesta di trasferimento (disponibile in allegato) con una delle seguenti modalità:

  • inviando una mail all'indirizzo pec@pec.comune.santarcangelo.rn.it;
  • recandosi presso l'Ufficio custodi al Cimitero centrale dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12.

In ogni caso, a prescindere dalla modalità di invio della domanda, occorre che l'utente abbia già provveduto al versamento dell'importo dovuto. Copia del versamento, relativo unicamente all’importo per il nuovo allacciamento, va infatti allegata alla richiesta di trasferimento.

Richiesta di informazioni e manutenzione di lampade votive

Per richieste di informazioni e manutenzione alle lampade votive occorre contattare Anthea Srl/Micromec al numero 0541/946.051.

Referenti comunali

Roberto Proti - tel. 0541/356.248

Allegati - Modulistica

Qui sotto trovi la modulistica relativa al procedimento.