Sezioni

Il marchio Slot free ER

Anche il Comune di Santarcangelo ha aderito al progetto Slot Free ER della Regione Emilia Romagna ovvero al Piano integrato per il contrasto, la prevenzione e la riduzione del rischio di dipendenza dal gioco patologico

Chi può aderire

Possono aderire a Slot free ER – tramite i Comuni cui la Regione ha delegato il rilascio del marchio – quelle attività commerciali (nella quali il gioco non è l’attività principale) che non ospitano apparecchi da gioco per vincite in denaro (slot/awp). Quindi, nello specifico, attività che non hanno mai avviato le procedure per installare apparecchi da gioco che consentono vincite in denaro, oppure attività già in possesso dell’autorizzazione, ma che scelgono di non attivare la procedura di collegamento telematico attraverso AAMS (Amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato) e, di conseguenza, di non installare apparecchi da gioco. Ancora, attività che abbiano disinstallato gli apparecchi o che non ospitino al proprio interno i cosiddetti ‘totem telematici’ per il collegamento ai siti internet di gioco che permettono vincite in denaro.

Il marchio Slot free ER

E' una vetrofania con la quale i gestori di esercizi commerciali manifestano la volontà di non installare slot machine e/o VLT (video Lottery Terminal) o altre apparecchiature simili o di dismettere quelle installate.

Come ottenerlo

Occorre compilare la dichiarazione di adesione presente in fondo a questa pagina e inviarla all'Ufficio Servizi Sociali con la seguente modalità:

  • consegna diretta all'Ufficio Servizi Sociali o al Protocollo generale, in piazza Ganganelli 1 (in questo caso la sottoscrizione deve avvenire in presenza del dipendente addetto oppure occorre allegare copia del documento d'identità del richiedente)

Non ci sono scadenze per la presentazione della dichiarazione di adesione.

I locali aderenti a Santarcagelo

In concomitanza con la realizzazione del progetto Slot freestyle in Valmarecchia, il Comune di Santarcangelo ha aderito alla campagna regionale Slot freER, coinvolgendo 9 realtà commerciali (bar e simili), che non hanno macchine da gioco installate nei locali e che si sono impegnate a non installarne (hanno ricevuto dal Comune la benemerenza in occasione della cerimonia del 22 dicembre 2018)

L'elenco/registro degli esercenti attualmente aderenti a Slot freER