Sezioni

Installazione mezzi pubblicitari (insegne, targhe, striscioni, ecc.)

area tematica Imprese e Commercio

Cosa si intende per 'mezzi pubblicitari'

Per mezzi pubblicitari si intendono le insegne di esercizio, e  gli strumenti di pubblicità esterna permanenti o temporanei quali striscioni, stendardi, totem, cavalletti ed altri mezzi di analoga natura in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

Presentazione della SCIA

L’installazione di mezzo pubblicitario permanente, temporaneo o su cantieri edili oppure la  modifica di un mezzo pubblicitario esistente, sono soggetti a  SCIA allo Sportello Unico Attività Produttive.

I mezzi pubblicitari fissi installati previa SCIA hanno validità triennale come previsto dall’art. 53 del D.P.R. n. 495/1992. Si intendono tacitamente rinnovate qualora non intervengano modifiche sostanziali.

In caso di esposizione di messaggi pubblicitari non soggette ad autorizzazione, è necessario compilare la comunicazione di occupazione/esposizione, e presentarla al Servizio Fiscalità Locale. Analoga comunicazione dovrà essere presentata in caso di cessazione o di subentro.

Costi

Diritti di istruttoria pari a 20 euro, da versare con le seguenti modalità:

Bonifico bancario alla Tesoreria Unione di Comuni (Banca di credito Cooperativo Valmarecchia - Villa Verucchio) IBAN: IT 41 L 08995 68100 012000028115
C/C postale n. 97366561 intestazione Unione di Comuni Valmarecchia-Servizio Tesoreria Nella causale si prega di indicare oltre il tipo di pratica anche  il Comune dove si svolge l’attività per la quale viene presentata la pratica

Responsabile del procedimento

Sergio Colella - Maria Rosa Venuto

Riferimenti normativi

nazionale
  • Codice della Strada e relativo Regolamento di Esecuzione e di Attuazione
  • D.P.R. n. 495/1992
  • D.lgs n. 507/93 e s.m.i.
  • D.lgs 42/2004 e s.m.i.
comunale

Allegati

Qui sotto trovi la modulistica e gli approfondimenti utili relativi al procedimento.